Ecco cosa ha affondato i Golden Knights, secondo Dominique Ducharme

Ecco cosa ha affondato i Golden Knights, secondo Dominique Ducharme
Ecco cosa ha affondato i Golden Knights, secondo Dominique Ducharme
-

Il vice-allenatore dei Vegas Golden Knights, Dominique Ducharme, mercoledì si è preso qualche minuto per riflettere sull’eliminazione della sua squadra per mano dei Dallas Stars nel primo turno dei playoff.

L’ex allenatore dei Montreal Canadiens ha messo in luce i punti di forza della squadra texana che potrebbe raggiungere la finale della Western Conference con una vittoria serale contro i Colorado Avalanche. Colui che ha completato la sua prima stagione come braccio destro del pilota Bruce Cassidy in Nevada ritiene che Dallas abbia apportato le correzioni necessarie dopo la sconfitta al terzo turno contro i Knights dell’anno scorso.

• Leggi anche: Su TVA Sports: gli Avalanche dovranno svelare il mistero di Oettinger per restare in vita

“Possiamo dire che c’è un po’ la ricetta dei Golden Knights nel modo in cui costruiscono la squadra. Guardiamo la loro attuale profondità: c’è [Evgenii] Dadonov, ma certe sere gioca in terza o quarta linea. [L’entraîneur-chef] Peter DeBoer cambia le combinazioni di tanto in tanto. La profondità è stata una grande risorsa per i Golden Knights lo scorso anno e quando una squadra vince, le altre cercano di copiare un po’ o prendere parte della ricetta.

“Come abbiamo visto, il quarto trio, con Sam Steel e Craig Smith, ha avuto una buona serie contro di noi. Questo li ha aiutati a ottenere la vittoria, ha aggiunto. Questi ragazzi cercheranno gol importanti nei momenti che faranno la differenza”.

Oltre al duello contro le Stelle, Ducharme ha parlato anche del trionfo del suo ex junior club, i Voltigeurs de Drummondville, nella finale del QMJHL. Guarda nel video principale.

In collaborazione con i nostri partner

-

PREV L’OM sta provando tutto per Sergio Conceição!
NEXT Coppa dei Campioni: in punta di piedi, Jack Willis è diventato il capitano dello Stade Toulousain