Un truffatore dell’asfalto avrebbe provocato una ventina di vittime sulla South Shore

Un truffatore dell’asfalto avrebbe provocato una ventina di vittime sulla South Shore
Un truffatore dell’asfalto avrebbe provocato una ventina di vittime sulla South Shore
-

LONGUEUIL, Que. – Un uomo che avrebbe rubato più di 40.000 dollari a persone della South Shore vendendo loro servizi di manutenzione che alla fine non venivano forniti è stato arrestato dalla polizia di Longueuil, che ritiene che altre persone avrebbero potuto essere vittime del suo piano.

Patrice Lamer, 42 anni, è stato arrestato dal Servizio di Polizia dell’Agglomerato di Longueuil (SPAL) dopo che erano stati emessi quattro mandati contro di lui. Secondo quanto riferito, finora è coinvolto in una ventina di casi.

Secondo la SPAL, il signor Lamer si è recato a casa delle sue vittime per offrire loro i suoi servizi per eseguire lavori di asfaltatura sul loro vialetto residenziale. Ha affermato di lavorare per una società chiamata Gestion Multi Pro.

Ha quindi richiesto depositi in contanti compresi tra $ 450 e $ 3.700. Secondo la polizia, in alcuni casi i lavori sono stati eseguiti parzialmente, mentre in altri non sono mai stati realizzati.

Oltre ai suoi servizi legati all’asfaltatura, il signor Lamer ha iniziato anche a offrire alle sue vittime lavori di pittura, riparazione di balconi e pavimentazioni.

Sono state le prime vittime, che si trovavano a Brossard e Longueuil, a contattare la SPAL. Man mano che le indagini andavano avanti, altre vittime si fecero avanti.

La SPAL invita chiunque ritenga di essere stato vittima di questo truffatore a contattarlo chiamando il numero 450-463-7211.

La stampa canadese

-

PREV Passaggio della fiamma olimpica a Beauvais: cosa c’è da sapere
NEXT La Tuta Absoluta devasta il pomodoro nella regione di Agadir