L’esperienza marocchina elogiata a Praga

L’esperienza marocchina elogiata a Praga
L’esperienza marocchina elogiata a Praga
-

L’esperienza del Regno nel campo delle questioni femminili è stata elogiata a Praga durante la visita della delegazione parlamentare marocchina al Parlamento della Repubblica ceca.

« Questa visita, che fa parte di un gemellaggio tra la Camera dei Rappresentanti e diversi parlamenti europei, sostenuto dall’Unione Europea, è stata un grande successo.“, ha indicato, in una dichiarazione al MAP, la presidente del Gruppo di lavoro tematico sull’equità e la parità della Camera dei Rappresentanti, Najwa Koukouss.

« La nostra partecipazione a questa serie di scambi di esperienze con il parlamento ceco è stata fruttuosa, nel senso che tutti i partiti che abbiamo incontrato hanno accolto con favore l’esperienza marocchina in termini di questioni di uguaglianza e di donne in generale, soprattutto perché la Costituzione del 2011 ha consentito numerosi risultati in questo campo. la zona“, ha accolto il parlamentare al termine della visita, effettuata la settimana scorsa.

Allo stesso modo, la signora Koukouss ha menzionato i risultati ottenuti dal Marocco in termini di aumento della rappresentanza delle donne nelle due camere del parlamento, nei poteri locali e nelle posizioni di responsabilità, oltre all’adeguamento delle leggi nazionali alla Costituzione e alle convenzioni internazionali.

« L’attuale richiesta del Parlamento consiste nella creazione di spazi favorevoli alle donne per contribuire al loro effettivo empowerment in campo politico ed economico.“, lei ha aggiunto.

Nel corso della sua visita a Praga, la delegazione parlamentare marocchina ha tenuto una serie di incontri focalizzati in particolare sulla partecipazione delle donne all’azione parlamentare e sul rafforzamento della loro presenza all’interno dell’istituzione legislativa e nei posti decisionali sia a livello esecutivo che rappresentativo.

Oltre allo scambio di competenze con l’istituzione legislativa ceca, i membri della delegazione hanno incontrato diversi leader politici cechi, in particolare la presidente della Camera dei deputati ceca, Markéta Pekarová Adamová, il deputato Jiří Kobza, presidente del gruppo marocchino -L’amicizia parlamentare ceca nella Camera dei rappresentanti ceca e il presidente della sezione nazionale ceca dell’Unione interparlamentare, Viktor Vojtko.

La delegazione marocchina era composta dalla presidente del gruppo di lavoro tematico su equità e parità del partito Autenticità e Modernità, Najwa Koukouss, e dai membri di questo gruppo, i deputati Hayat Oumenjouj del gruppo del Raggruppamento Nazionale degli Indipendenti, Madiha Khyir del gruppo Istiqlalien per l’unità e l’egualitarismo, Latifa Charif del gruppo socialista-opposizione Ittihadi, Khadija Olbacha del gruppo costituzionale democratico e sociale, Aziza Boujerida del gruppo Haraki e Touria Afif del gruppo Partito Giustizia e Sviluppo.

Con MAPPA

-

PREV Fine delle nomine degli insegnanti, fusione delle reti ufficiali, scuola fino alle 17: “Rischiamo di riaccendere una guerra scolastica”
NEXT Concerto dell’Orchestra Nazionale dell’Ile-de-France