Fuggi senza lasciare Lione, con Staycation

-

“Porta il tuo spazzolino da denti, il tuo caricabatterie e il tuo pigiama, Questa sera non dormiamo a casa!”

Qualche giorno fa, ho testato a microavventura da Lione… a Lione ! Un’idea folle?! Per niente. Anche su questo principio si fonda Vacanza a casa !

Nel team GTL ci piace testare e condividere sempre più questo tipo di esperienze. Per noi hanno molti vantaggi:
1. Riduciamo i nostri viaggi al minimo: fa bene al pianeta, al nostro portafoglio e ci dà il massimo tempo per divertirci.
2. Scopriamo le gemme locali, facciamo funzionare l’economia e promuoviamo l’occupazione locale.

Era quindi ovvio testare la piattaforma Staycation nella nostra bellissima città di Lione !

Staycation in breve

La genesi del progetto

Staycation nasce dal desiderio di 3 colleghi di lavoro di condividere i loro buoni affari locali. Sotto forma di newsletter settimanale all’inizio della storia. Poi, un giorno, aggiungendo la possibilità di prenotare una notte in albergo, per prolungare l’effetto week-end, la domenica sera.

Fondatori di Staycation – Crediti fotografici: Staycation

È allora che ricevono 1 prenotazione, poi 2, poi 3… Per portare finalmente il concetto oltre, ampliando la scelta delle strutture partner. Inizialmente gestiscono le prenotazioni da soli, quindi creano la piattaforma di prenotazione Staycation per subentrare!

Staycation-teamCredito fotografico: Staycation

Staycation oggi

L’ambizione di Staycation oggi è chiara e piuttosto impegnativa: fornire esperienze incredibili, vicino a casa!

Questo passa attraverso:
1. Innanzitutto, a accurata selezione delle strutture partner : da 4 stelle a palazzi, niente di meno!

2. “Pacchetti” compresa la notte in albergo, ma anche praticamente sistematicamente dare extra ! Una Specificità della permanenza, disponibile da nessun’altra parte. Accesso/privatizzazione della spa, late check-out, coppa di champagne, accesso privilegiato alle attività dell’hotel, mixology/laboratorio di cucina… L’obiettivo è quello di fornire ai clienti la migliore esperienza possibile. E questo si riflette nell’ottimo 9,3/10 ottenuto in media per l’anno 2023. Il feedback dei clienti è fondamentale per Staycation, che presta particolare attenzione a rispondervi e collabora con gli hotel per migliorare i loro servizi, se necessario.

Un po’ meno conosciuta, offre anche Staycation pacchetti giornalieri per evadere dalla quotidianità per un giorno o una sera, anche durante la settimana. Formule”spremere” (spa+pranzo) ad esempio, che permettono ai genitori di mantenere ritmi normali per i bambini (a scuola, o accuditi) e di ritrovarli la sera completamente rilassati e rigenerati.

Soggiorno

Soggiorno a Lione

HA Lione, questi sono più di 200 esperienze tutto l’anno, offerti nel raggio di 100 km. Ogni esperienza è immaginata in collaborazione con gli hotel stessi. Tra questi troviamo ad esempio il Ruck Hôtel, il Tribe Lyon Croix Rousse, il Pilo Hôtel, (di cui vi abbiamo parlato in questo articolo di Ruck, in questo articolo di Tribe e in questo di Pilo), l’iconico InterContinental, o l’Ermitage Hôtel, proprio accanto all’insolito Ermitage du Mont Cindre, di cui vi abbiamo parlato in questo articolo (visite insolite nei dintorni di Lione.
Ti facciamo scoprire queste esperienze, di giorno, di sera, per 24 ore o 48 ore QUI!

La sera

Martedì, nel tardo pomeriggio, spengo il computer. Direzione Vieux-Lyon, dove ho preso appuntamento con il mio +1 senza svelare troppo quello che avevo in programma per stasera. Fa caldo, è bello, prima facciamo una pausa gelato. Il tono è impostato: siamo qui per divertirci!

Gli ho quindi suggerito di salire a bordo del funicolare. Guadagnare quota risparmiandoci il poco sudore che ci aspetterebbe in questa prima giornata di caldo intenso. E soprattutto per il suo lato “turistico” che normalmente non accetto troppo! Ma oggi è un giorno speciale, non ci neghiamo nulla !

Costeggiamo il teatro antico per giungere infine… l’Hotel Fourviere ! Questa è la prima volta che faccio un viaggio così lontano, e il Parco delle Visite, attiguo all’hotel, è una bella prima scoperta: lì c’è un gruppo che fa ginnastica all’aperto, c’è chi è lì per un picnic, lì i bambini si sfogano… atmosfera rilassante garantita !

Fourvière-Hotel-Lione-Soggiorno Fourvière-Hotel-Lione-SoggiornoCredito fotografico: Le ragazze prendono il Lione

Al momento del check-in, Ho le stelle negli occhi : la reception dell’hotel non è altro che l’antica cappella del convento della Visitazione. Opera dell’architetto Pierre-Marie Bossan, noto niente meno che per la sua Basilica di Fourvière! Veniamo condotti nella nostra camera attraverso lo splendido chiostro che ero ansioso di scoprire (e che, lo ammetto, aveva motivato la mia scelta per questo hotel).

Fourvière-Hotel-Lione-SoggiornoFourvière-Hotel-Lione-Soggiorno

Credito fotografico: Le ragazze prendono il Lione

Ci ritroviamo nella nostra stanza il famoso marsupio Staycation che contiene tutti gli ingredienti per una buonissima serata : buono per una coppa di champagne, maschere viso, accappatoio e ciabattine per godersi la spa… Siamo chiaramente incoraggiati a lasciare andare e tagliare tutto!

Fourvière-Hotel-Lione-SoggiornoCredito fotografico: Le ragazze prendono il Lione

Quella sera il ristorante dell’hotel è pieno, quindi ci pensiamo vai a mangiare da Fav, pochi minuti a piedi. UN indirizzo della pepita per il suo cortile esterno e la sua combinazione di oleandri + campo da bocce + ghirlande luminose che, secondo me, hanno un effetto di disconnessione pazzesco ! Nel piatto, trovo il mio caro hummus/pita, con arachidi questa volta. Il mio +1 va per una burrata accompagnata da piccole verdure marinate.

Fav-Lione Fav-LioneCredito fotografico: Le ragazze prendono il Lione

Il tempo si ferma e, tornati in albergo, ci accorgiamo che sono già le 22.00. Ma niente panico, la spa è aperta ancora per 1 ora! Puoi goderti il ​​posto, da solo, alternando jacuzzi, hammam, doccia emozionale e salto ghiacciato. Dopo tutto questo, e con la calma che regna nell’hotel, non possiamo che dormire sonni tranquilli…

Fourvière-Hotel-Lione-Soggiorno

Fourvière-Hotel-Lione-Soggiorno

Credito fotografico: Le ragazze prendono il Lione

Il Mattino dopo

E l’esperimento continua la mattina successiva. La colazione inclusa nel pacchetto Staycation (a pagamento tramite prenotazione classica) è semplicemente “wow”. Un grande buffet continentale che mi evoca e mi fa credere di essere in vacanza. All’esterno, nel chiostro, inoltre, per un’atmosfera molto rilassata e contemplativa.

Infine, grazie a check-out posticipatopossibile fino a mezzogiorno, potrai prolungare l’esperienza e godertela per un’intera mattinata!

Fourvière-Hotel-Lione-Soggiorno Fourvière-Hotel-Lione-SoggiornoCredito fotografico: Le ragazze prendono il Lione

Ci è voluto un po’ di tempo per uscire dalla nostra bolla. E questo momento resta uno splendido ricordo che custodiamo ben consapevoli di aver vissuto un’esperienza incredibile!

-

PREV RAPPORTO. Anticipando le tempeste solari da Tolosa: “L’IRAP progetta strumenti imbarcati nello spazio”
NEXT Il nuovo Wallywhy100 debutterà al Cannes Yachting a settembre