Ciné-Clap Beaune – Picnic italiano per chiudere una stagione cinematografica questo giovedì 27 giugno

Ciné-Clap Beaune – Picnic italiano per chiudere una stagione cinematografica questo giovedì 27 giugno
Ciné-Clap Beaune – Picnic italiano per chiudere una stagione cinematografica questo giovedì 27 giugno
-

Forte del grande successo del suo primo festival cinematografico italiano, il Ciné-Clap Beaune chiude la sua stagione con il tradizionale picnic estivo, sempre sotto i colori italiani, che si svolgerà giovedì 27 giugno alle 18, prima della proiezione 7: Alle 30 sarà proiettato il film “Notre Monde”, della regista franco-kosovara Luàna Bajrami, che ripercorre la storia dell’indipendenza del suo Paese nel 2007.

Picnic all’italiana il 27 giugno alle 18 davanti al cinema CGR
L’associazione Ciné-Clap chiude la stagione con il tradizionale picnic estivo, aperto a tutti, che si svolgerà giovedì 27 giugno alle 18 sul piazzale antistante il cinema CGR, con l’aiuto dello chef Lupo che delizierà gli ospiti Piatti italiani di cui ha il segreto. È necessaria la preiscrizione entro il 26 giugno (per valutare il numero dei piatti), e sarà richiesto a ciascun partecipante un contributo di 8 euro, da pagare in loco.

Grande successo del festival del cinema italiano con quasi 100 spettatori a proiezione
Il festival del cinema italiano, organizzato congiuntamente dal 6 al 18 giugno dal Ciné-Clap e dal Club Culturale Italo-Beaunois, ha raggiunto il suo apice la sera del 13 giugno con più di 100 persone alla proiezione del bellissimo film ceco “Il Boemo ” e più di 80 persone durante la serata speciale di Belcanto che ne è seguita.
Il film “Il Boemo” racconta la vita, l’opera e le avventure di un geniale compositore ceco dimenticato, Josef Myslivecek soprannominato “Il Boemo (della Boemia), che divenne noto in Italia, e che il giovane Mozart ammirava e con il quale manteneva un ricco rapporto corrispondenza che ha permesso al regista Petr Vaclav di scrivere e dirigere il suo film.
La serata italiana che è seguita ha permesso di scoprire le qualità artistiche e vocali di Elena Brescianini, che molti conoscono dietro il bancone di un negozio di Beaune, senza immaginare la ricchezza della sua gamma (che hanno potuto scoprire anche con i suoi tre accoliti della serie di recital Bellissimes Voices): l’opportunità di rivisitare melodie eseguite in modo sublime, in particolare il corale del film C’era una volta il West; L’Alleluia di Leonard Cohen, in italiano, il cui ritornello è stato ampiamente ripreso dai partecipanti, le due Ave Maria di Gounod e Schubert, e il bellissimo Con te Partiro di Andréa Bocelli.
La serata è proseguita con la degustazione di antipasti e pizze magnificamente cucinate dallo Chef Lupo, il tutto innaffiato da vini italiani che si sposavano perfettamente con i piatti proposti.
Nel corso dell’intero festival sono stati proposti 5 film in due o tre proiezioni nelle due settimane dal 6 al 18 giugno, riscuotendo un grande successo con un’affluenza di circa 80-100 persone a proiezione.
Le due associazioni si sono ripromesse di ripetere l’evento l’anno prossimo con lo stesso format di 5 film e due serate festive, per la gioia di tutti.

Jean-Michel Jeantet

Contatto e iscrizioni al picnic
Ciné-Clap Beaune
Posta: [email protected]
Piazza CGR: 13 Bd Maréchal Joffre, Beaune

-

PREV Incidente di sicurezza informatica che coinvolge un fornitore di servizi esterno
NEXT Concerto dell’Orchestra Nazionale dell’Ile-de-France