Otto bowling: Festi’quilles, un evento estivo per promuovere la disciplina nell’Aveyron

Otto bowling: Festi’quilles, un evento estivo per promuovere la disciplina nell’Aveyron
Otto bowling: Festi’quilles, un evento estivo per promuovere la disciplina nell’Aveyron
-

L’Agenzia per lo Sport del Dipartimento, che ha collaborato con i rappresentanti dei diversi comitati e personalità della disciplina, lancia questo nuovo evento estivo, che unirà iniziazione e competizione in tutto l’Aveyron, dall’11 luglio al 20 agosto.

Poco più di un anno fa l’Assessorato, attraverso la sua Azienda per lo Sport, ha riunito diversi protagonisti del bowling, ma anche della cultura occitana, con il progetto di promozione della disciplina e una domanda: Come fare? L’idea di un evento che permettesse anche di sviluppare l’attrattività dei territori è stata subito lanciata. E nel corso dei mesi è nato Festi’quilles.

Questo nuovo evento estivo ha l’obiettivo di avvicinare locali e turisti al bowling attraverso un’introduzione, permettendo loro di vedere i migliori all’opera, concorrendo per il titolo di campione del settore. Perché per l’occasione l’Agenzia dello Sport ha elencato dieci villaggi, distribuiti su cinque zone (Lévézou, Ségala, Causse, Vallon, Aubrac-Viadène), che potranno ospitare l’evento ogni due anni. L’idea era di farlo nel centro dei villaggi , sottolinea Laurent Burguière, direttore dell’Agenzia e anche lui giocatore di bowling con la maglia dei Bozouls. Con lo stesso principio degli ottavi di finale della Coupe de France, che si svolgono in siti emblematici e turistici dell’Aveyron, ma anche del Tarn. Saranno quindi cinque le partite e il campione di ogni settore si qualificherà per la finale del Festi’quilles, che si svolgerà il 20 agosto a Saint-Côme.

Dai giovani ai super veterani

Per questo versante gareggeranno di volta in volta il miglior uomo, la migliore donna, il miglior giovane e il miglior veterano o super-veterano del settore (in base alla media della stagione precedente). Tutto in parte, 11 e 16 luglio, 1, 13 e 14 agosto (vedi programma a lato). E ai qualificati si uniranno le scuole di bowling sul campo finale.

E prima che entri in gioco il meglio della disciplina, a partire dalle 19, i curiosi potranno cimentarsi con il bowling a partire dalle 18. Saranno presenti istruttori federali per impartire le nozioni di base ai neofiti. Sarà presente anche un presentatore per presentare la storia del bowling, le sue regole, presentare il villaggio ospitante e, ovviamente, commentare la competizione. “Vogliamo fare del bowling uno strumento di attrattività, laddove si gioca (al Nord, sull’altopiano) e dove non giochiamo (Villeneuve, Saint-Affrique)”, aggiunge Laurent Burguière. Il tutto associando questi incontri ad altri momenti salienti dell’estate locale, come sarà il caso di Saint-Affrique con la presenza della squadra brasiliana di rugby a sette, in preparazione alle Olimpiadi di promuovere il bowling in tutto l’Aveyron e forse anche oltre.

-

PREV Cypress Hill in concerto con la London Orchestra, come la immaginavano i Simpson 30 anni fa
NEXT Tra dune e montagne della Mauritania, l’oasi di Maaden, utopia fraterna: Novità