7 comuni attraversati, 100 portatori… Aggiornamento 15 giorni prima della traversata

7 comuni attraversati, 100 portatori… Aggiornamento 15 giorni prima della traversata
7 comuni attraversati, 100 portatori… Aggiornamento 15 giorni prima della traversata
-

Venerdì 7 giugno 2024, la fiamma olimpica attraverserà il Finistère. Mercoledì 22 maggio, al termine di un comitato di impegno e organizzazione territoriale, sono stati presentati gli eventi significativi di questa giornata.

Leggi anche : Ora per ora, ecco i sette passaggi della fiamma olimpica nel Finistère

Passaggi della fiamma olimpica nel Finistère

La giornata inizierà a Port-la-Forêt alle 8:00. Successivamente, la fiamma verrà portata a Quimper, dove percorrerà alcune strade del centro cittadino, a partire dalle ore 9.00. Farà una gita a Pointe de la Torche alle 10:24.

Successivamente verrà trasportato a Plougastel-Daoulas, dove passerà davanti al Museo della Fragola e al Municipio, a partire dalle 11:56. Il corteo ritornerà poi a sud, alla Pointe du Raz, alle 14:22 ai piedi del Mont Saint-Michel-de-Brasparts, alle 17:07, per effettuare la salita e la discesa.

Infine, Brest alle 17:41: la fiamma olimpica lascerà il porto del Moulin Blanc, passerà davanti allo stadio Francis-Le-Blé, al municipio, al castello e si concluderà al porto commerciale.

100 vettori

Saranno complessivamente 100 i portatori di fiamma nel Finistère. Il primo sarà lo skipper Jean Le Cam, a bordo della barca Tutto inizia nel Finistère, ormeggiato a Port-la-Forêt. La fiamma lascerà il Finistère dalle mani di Laury Thilleman, ex Miss France di Brestoise, che la passerà ad Armel le Cléac’h. A bordo del suo Ultim, partirà verso le Antille, verso le 20:00 – 20:15.

Maël de Calan, presidente del Dipartimento del Finistère (centro), ha presentato mercoledì 22 maggio il passaggio della fiamma olimpica. | KÉVIN GUYOT/FRANCIA OCCIDENTALE
Visualizza a schermo intero
Maël de Calan, presidente del Dipartimento del Finistère (centro), ha presentato mercoledì 22 maggio il passaggio della fiamma olimpica. | KÉVIN GUYOT/FRANCIA OCCIDENTALE

Onora i volontari delle associazioni sportive

“Abbiamo voluto portare la fiamma per tre motivi: il primo motivo, questa fiamma ci permetterà di unirci. Diverse migliaia di finisteriani sono coinvolti nel passaggio della fiamma. Il secondo motivo, metteremo in evidenza il movimento sportivo. Nel Finistère sono circa 2.300 le associazioni sportive gestite da decine di migliaia di volontari. Volevamo onorare questi volontari, ha dichiarato il presidente del Dipartimento, Maël de Calan. Vogliamo infine dare risalto al nostro territorio. Finistère è uno dei dipartimenti più belli della Francia. Avete visto tutti le immagini dell’arrivo della fiamma a Marsiglia, è qualcosa che accadrà anche nel Finistère. »

Il contributo del Dipartimento per il passaggio della fiamma ammonta a 180.000 euro.

Leggi anche : Nonostante i Giochi Olimpici, il sistema di sicurezza sarà lo stesso quest’estate nel Finistère

Garantire la sicurezza durante le festività

“Abbiamo un obiettivo: mantenere lo spirito festoso del momento, garantendo allo stesso tempo la sicurezza. Non ci sarà festa se non c’è sicurezza. Tre tipi di rischi: purtroppo il rischio terrorismo esiste da circa vent’anni. Anche il passaggio della fiamma può sollevare controversieha indicato da parte sua il prefetto Alain Espinasse. Infine, nella copertura mediatica del passaggio della fiamma, alcuni potrebbero vederla come un’opportunità per evidenziare una richiesta sociale e politica. »

Quante forze di polizia saranno mobilitate? “Diverse centinaia di agenti di polizia e gendarmiassicura Alain Espinasse, che non vuole rivelare la cifra precisa. Saranno presenti anche 80 vigili del fuoco, agenti di polizia municipale, diversi agenti della comunità pubblica, agenti di sicurezza privati, oltre a più di 700 volontari. »

-

NEXT La Grosse Journe Recycleries (ex sito di segheria) Moustey