Inquietante scomparsa di Océane: una chiamata a testimoni lanciata dai gendarmi per cercare di ritrovare l’adolescente di 16 anni

Inquietante scomparsa di Océane: una chiamata a testimoni lanciata dai gendarmi per cercare di ritrovare l’adolescente di 16 anni
Inquietante scomparsa di Océane: una chiamata a testimoni lanciata dai gendarmi per cercare di ritrovare l’adolescente di 16 anni
-

La gendarmeria del Tarn-et-Garonne ha lanciato un appello alla raccolta di testimoni per cercare di ritrovare Océane, una ragazza di 16 anni che vive a La Magistère e risulta scomparsa da venerdì 17 maggio 2024. Si stava recando allora al liceo .

È una scomparsa preoccupante che mobilita i gendarmi della comunità delle brigate (COB) di Valence-d’Agen, nel Tarn-et-Garonne. Océane, 16 anni, non dà alcun segno di vita da venerdì 17 maggio 2024.

L’adolescente vive a La Magistère, nell’estremo ovest del dipartimento, al confine con il Lot-et-Garonne. Ha frequentato il liceo di Valence-d’Agen. Ma quella mattina del 17 maggio non ci andò mai. Neanche lei tornava a casa la sera.

Lanciata sui social una chiamata a testimoni

È stata quindi avviata un’indagine dal magistrato di turno della Procura di Montauban, che non ha risposto alle nostre richieste, la sera di mercoledì 22 maggio, quando sulla pagina è stata lanciata la richiesta di testimoni Facebook ufficiale del gruppo della gendarmeria del Tarn-et-Garonne.

Secondo la pubblicazione dell’esercito, il giorno della sua scomparsa Océane indossava un abito nero a quadri e strisce gialle e rosse. È alta tra 1,50 e 1,60 m, ha una corporatura snella e ha lunghi capelli castani.

“La gendarmeria di Valence sta cercando testimoni che possano fornire informazioni che ne consentano la localizzazione”, concludono i gendarmi. la loro richiesta di testimoni.

#French

-

PREV Rifiuto di ottemperare: gravemente ferito un agente della polizia municipale al Nord
NEXT Festival della Musica 2024 a Yvelines (78): il programma dei concerti e le buone offerte