Nella Manica, giovani “in servizio civile” per il passaggio della fiaccola olimpica

-

Articolo premium,
Riservato agli abbonati

In un’intervista a Ouest-France, il Ministro dello Sport e dei Giochi Olimpici e Paralimpici, Amélie Oudéa-Castéra annuncia che il 31 maggio 2024, la staffetta della fiamma olimpica a Sainte-Mère-Église, nella Manica, sarà assicurata da giovani impegnati nel Servizio Nazionale Universale (SNU) o nel servizio civile.

La staffetta della torcia olimpica passerà da Sainte-Mère-Église (Manche) il 31 maggio 2024. | ARIS MESSINIS / COLTURA ALTERNATIVA


Visualizza a schermo intero


chiudere

  • La staffetta della torcia olimpica passerà da Sainte-Mère-Église (Manche) il 31 maggio 2024. | ARIS MESSINIS / COLTURA ALTERNATIVA

“Ci sarà una staffetta dei giovani impegnati nel SNU e nel Servizio Civico a Sainte-Mère-Église, nella Manica, il 31 maggio 2024, nell’ambito dell’80° anniversario dello Sbarco,” lo ha annunciato il Ministro dello Sport e dei Giochi Olimpici e Paralimpici, Amélie Oudéa-Castéra, in una lunga intervista rilasciata a Francia occidentale pochi giorni prima dell’arrivo della fiamma olimpica, l’8 maggio 2024, a Marsiglia.

Lo precisa il ministro “il viaggio dovrebbe iniziare…

-

PREV Un’escursione contro i mega-bacini questo sabato a Puy-de-Dôme: conosciamo il luogo e l’ora dell’incontro
NEXT Vincent Ribera svela il suo programma