Due grandi attori uniscono le forze per formare amministratori bancari nella Svizzera romanda

Due grandi attori uniscono le forze per formare amministratori bancari nella Svizzera romanda
Due grandi attori uniscono le forze per formare amministratori bancari nella Svizzera romanda
-

L’ISFB, guidato da Mathias Baitan, e l’ACAD, di cui Yann Wermeille è membro del consiglio, hanno creato in collaborazione un nuovissimo programma di formazione rivolto specificamente agli amministratori attualmente in carica.

L’Istituto Superiore di Formazione Bancaria (ISFB) e l’Accademia degli Amministratori (ACAD) uniscono le loro competenze per offrire una formazione mirata specificamente ai dirigenti attivi nelle banche della Svizzera romanda.

In termini di gestione del rischio, spetta al Consiglio d’amministrazione garantire che i mezzi messi in atto dalla Direzione generale corrispondano ai requisiti legali (FINMA 2017/01). Per questo motivo l’ISFB e l’ACAD hanno stretto una partnership per creare un nuovissimo programma di formazione rivolto specificamente agli amministratori attualmente in carica, ma anche a coloro che desiderano eventualmente assumere tale ruolo. Le lezioni si svolgono nei locali dell’ISFB.

Il programma è composto da 4 giornate non consecutive, tenute da esperti di gestione del rischio e composto dai seguenti moduli:

  • La professione di amministratore e la gestione del rischio
  • Quadro generale per la gestione del rischio bancario
  • Rischi di mercato, liquidità e tasso di interesse
  • Rischi di conformità
  • Rischi operativi e resilienza
  • Rischi di credito

Al termine del programma, i partecipanti sostengono un esame individuale e ottengono il Certificato ISFB di Gestione del Rischio per Amministratori. La gestione del certificato è affidata a Jean-Philippe Bernard, specialista in gestione del rischio e amministratore indipendente presso una banca della Svizzera romanda. In questa intervista ci parla delle sfide del ruolo e dei vantaggi di un simile programma per gli amministratori bancari.

ACAD riconosce il Certificato ISFB di Gestione del Rischio per Amministratori come equivalente al modulo ACAD di Gestione del Rischio del programma ACAD+, consentendo ai partecipanti al Certificato ISFB di proseguire con il programma di certificazione ACAD+.

La prima sessione del Certificato ISFB di Gestione del Rischio per Amministratori è prevista per novembre e dicembre 2024. Oggi sono aperte le iscrizioni.

-

PREV Il gruppo bancario ECOBANK seleziona per questa posizione (2 luglio 2024)
NEXT quando le aziende cercano di limitare i risarcimenti per i viaggiatori