Maserati GranCabrio Folgore, una cabriolet dalle prestazioni mozzafiato

-

Pochi giorni fa Maserati ha lanciato la GranCabrio Folgore, la prima cabriolet 100% elettrica del segmento lusso. Un segmento a cui appartiene visto che il modello base ha un prezzo a partire da 208.850 euro. Traendo il suo DNA dalla Formula E per il motore e l’architettura, questo modello raggiunge prestazioni mozzafiato. È addirittura la decappottabile elettrica più veloce sul mercato, con una velocità massima di 290 km/h. Una velocità ottenuta grazie alla potenza sviluppata da tre motori. Il design della GranCabrio Folgore riprende le proporzioni classiche del marchio del tridente, aggiungendo un tocco di eleganza cabriolet. All’interno, Maserati offre un abitacolo audace e sofisticato. L’artigianato italiano si contrappone all’innovazione e alla tecnologia.

Tre motori per la massima potenza

La GranCabrio Folgore si distingue innanzitutto per le sue prestazioni in termini di velocità. Può infatti passare da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi e raggiungere una velocità di 290 km/h. Prestazioni rese possibili dai tre potenti motori a magneti permanenti da 300 kW. Motori che fanno parte della tradizione Maserati: dalle corse alla strada. Insieme, erogano fino a 610 kW di potenza combinata e una coppia massima di 1.350 Nm. Completamente disaccoppiati, i due motori posteriori consentono di indirizzare la coppia su ciascun lato, indipendentemente l’uno dall’altro. L’auto ha anche una batteria da 92,5 kWh che offre fino a 447 km di autonomia WLTP. Inoltre, la tecnologia a 800 volt consente la ricarica a 270 kW tramite terminali a corrente continua ultraveloci. Abbastanza per ritrovare fino a 100 km di autonomia in 5 minuti.

Un design iconico ed elegante

Maserati creò la GranCabrio parallelamente alla GranTurismo dalla quale riprese la sobrietà e l’eleganza delle linee. Questo mantenendo l’equilibrio tra approccio estetico e funzionalità senza l’ostentazione della versione coupé. Inoltre manteneva le proporzioni classiche del marchio, con il lungo cofano e la carrozzeria centrale intersecata dalle quattro ali. Il profilo elegante ma deciso conferisce alle superfici un aspetto piacevolmente dinamico. Le linee sinuose sottolineano il passaggio tra la raffinatezza del design e gli aspetti tecnici della vettura. Chiuso, il tetto in tela mantiene la linea pulita. Aperto, mette in risalto il lusso della cabina. Infine, incorporando la nuova firma luminosa Maserati, le luci verticali nella parte anteriore conferiscono alla vettura un look sportivo. Al contrario, la griglia presenta l’iconico logo del Tridente 3D.

Interni audaci e sofisticati

Gli interni della GranCabrio Folgore sono audaci e sofisticati. Incarna lo spirito di Maserati combinando la tradizione artigianale con l’uso di materiali nobili che definiscono perfettamente l’eleganza del design. Un design raffinato e contemporaneo ispirato alla filosofia del brand: “l’equilibrio degli opposti”. Il risultato rende la GranCabrio estremamente lussuosa, esaltandone l’anima. Anch’essa una perfetta combinazione di lusso e tecnologia, la cabina include un doppio touch screen. Uno schermo centrale da 12,3 pollici e uno schermo Comfort da 8,8 pollici, entrambi posizionati ergonomicamente. La dashboard digitale rimane un punto di riferimento in termini di intuitività e facilità di configurazione. D’altronde, con il tetto abbassato, il contrasto tra lusso e tecnologia salta subito all’occhio. Ciò è particolarmente vero quando guardiamo i materiali realizzati in modo unico, quindi gli schermi che riuniscono i controlli.

ADAS per viaggiare sicuri

Maserati GranCabrio Folgore

Al di là delle sue prestazioni velocistiche, la GranCabrio, che offre quattro veri posti, è perfetta per i lunghi viaggi. Per garantire lo svolgimento in tutta sicurezza, Maserati lo ha dotato di numerosi ausili alla guida. La loro prima missione è assistere il conducente in situazioni complesse per godersi appieno l’esperienza di guida della GranCabrio. Gli ADAS migliorano anche la sicurezza. Pertanto, con il mantenimento della corsia di emergenza, il Assistenza attiva alla guida Maserati rafforza ulteriormente la funzione di mantenimento attivo della corsia. Abbastanza per proteggere gli occupanti con manovre di sterzata molto potenti durante una collisione imminente. Anche la frenata di emergenza posteriore prevede impatti imminenti. Frena automaticamente per eliminare la possibilità di collisione con veicoli e oggetti davanti alla GranCabrio.

-

PREV Le argomentazioni anti-EV di Jordan Bardella non reggono, ecco perché
NEXT L’Europa apre con titubanza una sessione segnata dalla BoE – 09/05/2024 alle 09:35