Pubblico: Ritorno vincente per “Camping paradis” su TF1, disastro per “Show me your voice” su M6, battuto da Arte e France 5

Pubblico: Ritorno vincente per “Camping paradis” su TF1, disastro per “Show me your voice” su M6, battuto da Arte e France 5
Pubblico: Ritorno vincente per “Camping paradis” su TF1, disastro per “Show me your voice” su M6, battuto da Arte e France 5
-

Ritorno di successo per “Camping Paradise”. La nuova stagione della serie condotta da Laurent Ournac è ​​andata in onda lunedì 8 luglio su TF1 e ha spopolato in termini di ascolti. 3,97 milioni di spettatori ha seguito in media nelle due parti (il nuovo episodio è stato diviso in due, ndr) le avventure di Tom Delormes, che corrisponde a 22,5% quota di pubblico e 28,7% sul target Donne responsabili degli acquisti di età inferiore ai 50 anni (FRDA-50). I fedeli del programma hanno potuto vedere in questo nuovo episodio il cantante Keen’v, che interpretava se stesso.

Per fare un confronto, il lancio dell’ultima stagione della serie nell’agosto 2023 ha riunito 3,61 milioni di telespettatori (18,8% del pubblico e 20,6% del FRDA-50).

“L’arte del crimine” davanti a François Cluzet

France 2 segue subito con la ritrasmissione della sua serie poliziesca “The Art of Crime”. L’episodio intitolato “Il codice Delacroix”, uscito nel 2021, ha riunito 2,61 milioni degli spettatori, o 14,1% del pubblico dai 4 anni in su e 6% sull’obiettivo FRDA-50. Ricordiamo che la serie condotta da Nicolas Gob e Éléonore Bernheim ha riunito lunedì scorso 2,94 milioni di fan (il 14,2% del pubblico e il 5,3% del FRDA-50). L’episodio con Dounia Coesens e Agustin Galiana è arrivato al 2° posto nel pubblico, subito dietro M6 e la partita europea tra Portogallo e Slovenia.

France 3 ha proposto un film questo lunedì sera. “L’école truant”, diretto da Nicolas Vanier e portato avanti da François Cluzet e Eric Elmosnino, seduce 1,64 milioni di appassionati di cinema, o 9,2% quota di pubblico e 2% sull’obiettivo FRDA-50. La settimana scorsa, la commedia trasmessa dalla terza rete, “Un villaggio quasi perfetto” con Didier Bourdon e Lorant Deutsch, ha attirato 1,59 milioni di telespettatori (il 7,8% del pubblico e il 4,5% del target FRDA -50).

M6 largamente battuto da Arte e France 5

Arte se la cava molto bene e si classifica al 4° posto con il film “French Connection”, diretto da William Friedkin. Il lungometraggio uscito nel 1971 ha il lusso di superare M6 riunendolo 1,22 milioni degli spettatori, o 6,5% del pubblico e 1,4% sull’obiettivo FRDA-50.

France 5 è 5a, e si ritrova davanti anche a M6 con una nuova puntata di “Nus et culottés”. Le avventure uniche di Nans e Mouts nell’entroterra di Nizza hanno affascinato 1,08 milioni di spettatori, che rappresenta una quota di pubblico di 5,8% e 10,3% sull’obiettivo FRDA-50.

SHERLOCK HOLMES (GUY RITCHIE)
685.000 spettatori

FILM

4,5%

MOSTRAMI LA TUA VOCE: CANTANTE O BUGIARDO
802.000 spettatori

GIOCO

4,2%

ASTERIX, IL SEGRETO DELLA POZIONE MAGICA
723.000 spettatori

FILM

3,8%

LA SCOMPARSA (JEAN-XAVIER DE LESTRADE)
649.000 spettatori

TELEFILM

3,7%

I SUPER POLIZIOTTI DI MIAMI
364.000 spettatori

FILM

2%

CHIAMATE DI EMERGENZA
365.000 spettatori

RIVISTA

1,9%

CRIMINI
275.000 spettatori

RIVISTA

1,5%

KAMELOTT L’INTEGRAAL
233.000 spettatori

UMORISMO

1,4%

CONDUCENTI STRADALI: PROFESSIONE CONDUCENTE DI VEICOLI PESANTI
186.000 spettatori

DOCUMENTARIO

1%

AMANTE DEGLI ANNI ’80
185.000 spettatori

RIVISTA

1%

40 ANNI DI CANTI FRANCESI
177.000 spettatori

VARIETÀ

1%

I PARCHI DIVERTIMENTO PREFERITI DAI FRANCESI
167.000 spettatori

RIVISTA

0,9%

GRANDI PARTENZE: IMMERSIONE IN UNA ZONA AUTOSTRADALE
130.000 spettatori

DOCUMENTARIO

0,7%

EMISSIONI CRIPTATI
12.000 spettatori

ALTRI

0,1%

Mediametria – Mediamat; riproduzione vietata, tutti i diritti riservati da Médiamétrie

Flop per M6 e il ritorno del suo gioco musicale “Show me your voice”. Il programma condotto da Elodie Gossuin e Issa Doumbia, tornati dopo tre anni di assenza, ha solo riunito 802.000 spettatori. Il gioco, che consiste nel distinguere i cantanti professionisti dai cantanti dilettanti, ha affascinato solo 4,2% del pubblico presente davanti alla propria televisione e 8,4% sull’obiettivo FRDA-50. Lanciato tre anni fa, lo spettacolo è stato condotto esclusivamente da Issa Doumbia. Ma i primi due numeri non hanno convinto il canale a prolungare l’esperienza, a causa di ascolti deludenti: 2,2 milioni di telespettatori (10% audience share) per il primo, 1,3 milioni di telespettatori (5,9% PDA) per il secondo.

-

PREV Fan di Bridgerton, affrettatevi a vedere questo classico prima che lasci Netflix
NEXT Raoudha Jean-Zéphirin (Famiglie numerose) senza filtri su cosa vorrebbe fare con suo marito Stéphane in assenza dei suoi figli