Ma dov’è finita la serie “Friends”?

Ma dov’è finita la serie “Friends”?
Ma dov’è finita la serie “Friends”?
-

La serie Friends ha lasciato il catalogo Netflix il 1° luglio per unirsi ad un’altra piattaforma.

Tempo uggioso, notizie pesanti e si fa presto a cominciare qualche puntata di “Amici” per trovare un po’ di conforto. Ma da lunedì 1 luglio le abitudini sono state stravolte.

L’iconica serie degli anni ’90, arrivata su Netflix nel 2015, non è più disponibile sulla piattaforma. I diritti di trasmissione sono in continua evoluzione e i sei amici newyorkesi si sono uniti alla piattaforma Max, sbarcata in terra francese dall’11 giugno.

Il resto dopo questo annuncio

La serie con 236 episodi e 10 stagioni potrebbe essere terminata 20 anni fa, ma il suo successo è inesauribile e multigenerazionale. Era uno dei più apprezzati del catalogo Netflix, che ne aveva mantenuto i diritti a caro prezzo.

Il resto dopo questo annuncio

Max, fusione di HBO Max e Discovery+, conta già 100 milioni di abbonati in tutto il mondo e punta a riunire film e serie dal potente catalogo di Warner Bros, coproduttore di “Friends”. Troviamo anche “The Big Bang Theory” e la prestigiosa serie HBO “The Last of us”, “The Sopranos”, “Game of Thrones”, “Succession”…

La prima offerta, con pubblicità, parte da 5,99 euro al mese. Poi arrivano due offerte senza pubblicità – che comprendono anche i canali del gruppo (CNN, Discovery Channe, Cartoons Networks, ecc.) – a 9,99 euro al mese per lo standard e 13,99 euro per il premium. Oltre all’abbonamento tramite il sito e l’applicazione Max, la piattaforma è disponibile su altri media come Canal+, Prime Video, Orange, Free e SFR, con i quali sono stati stipulati accordi di distribuzione.

Il resto dopo questo annuncio

Il resto dopo questo annuncio

Altrimenti, per seguire le avventure di Monica, Chandler, Ross, Rachel, Phoebe e Joey ed evitare spiacevoli sorprese, ci sono ancora i cari vecchi DVD e Blu-ray.

-

PREV Dovremmo guardare la nuova fiction con Marie-Anne Chazel e Gérard Jugnot trasmessa questo mercoledì 3 luglio? La nostra opinione
NEXT “Ad un certo punto è ricomparsa”, confida Ludivine (Sposata a prima vista) in assenza della madre da bambina