Albert Ingalls muore alla fine della serie? Risponde l’attore Matthew Laborteaux

-

Quest’anno, dal 14 al 18 giugno 2024, si è svolta la 63a edizione del Festival della Televisione di Monte-Carlo. Durante questo evento, La casetta nella prateria ha festeggiato il suo cinquantesimo anniversario, alla presenza di parte del cast, tra cui Matthew Laborteaux, che non ha esitato a fornire notizie sul personaggio di Albert Ingalls.

Tra tutti i ruoli di Matthew Laborteaux, quello diAlbert Quinn Ingalls dalla serie dei fenomeni La casetta nella prateria creato da Michael Landon, è senza dubbio il più memorabile. Un personaggio che ha interpretato sul piccolo schermo dal 1978 al 1983. L’attore americano è apparso per la prima volta nel programma come giovane Charles Ingalls, poi si è unito permanentemente alla squadra come Albert, uno dei figli adottivi della coppia formata da Carlo e Carolina.

Il tragico destino di Albert Ingalls alla fine di La casetta nella prateria

Il mistero che circonda la scomparsa del fratello di Laura è una delle più grandi incongruenze di cui parlano milioni di telespettatori La casetta nella prateria ho notato. Infatti, alla fine della serie cult, in episodio 17 della nona ed ultima stagione, Albert lascia Walnut Grove condurre una vita migliore, come annuncia la sorella in voce fuori campo: “ Anni e anni dopo, Albert Ingalls è tornato a Walnut Thrush e siamo stati molto orgogliosi di dare il benvenuto al Dr. Albert Ingalls“.

©NBC

Tuttavia, i film per la TV La casetta nella prateria rivelare qualcosa di completamente diverso. In Il Sentiero dei Ricordi pubblicato nel 1983, lo apprendiamo Il figlio biologico di Jeremy Quinn non è un medico. Al contrario, il protagonista ha la leucemia ed è tornato a Walnut Grove per trascorrere i suoi ultimi momenti con la sua famiglia. La sua morte è fortemente suggerito, ma mai mostrato sullo schermo. Quindi, il dubbio aleggia da decenni…

Matthew Laborteaux pensa che Albert sia morto

©NBC

Al microfono di TV 7 giorni, l’attore è tornato alla fine del personaggio che ha interpretato per cinque anni. Albert è tornato al villaggio per vivere i suoi ultimi momenti con i suoi cari? È diventato medico? Secondo Matteo Laborteaux, il giovane sarebbe morto. “ Questo non viene affrontato frontalmente. Personalmente, Non credo che sia sopravvissuto alla malattia.“, ha poi rivelato. L’attore resta comunque aperto ad un potenziale lieto fine, che non esclude dallo scenario: “ Ma non si sa mai. Mi piace pensare che ci sia fortunato che sia sopravvissuto e fa la sua vita altrove. Forse dentro un piccolo villaggio in Franciabere vino e crescere i suoi figli.

Lunedì è pensabile

Il meglio di
nella tua casella di posta

-

NEXT Mélody confessa la verità a suo figlio Bastien, e Lisa e Amel lasceranno Sète (Riassunto completo dell’episodio 1723)