perché Melissa Sue Anderson (Mary Ingalls) si è rifiutata di baciare questa star della serie?

-

Sapevi che la trama riguardante la cecità di Mary Ingalls è… La casetta nella prateria non sarebbe dovuto succedere così presto nella serie? Sì, a quanto pare Michael Landon, il creatore dello spettacolo fenomeno, aveva in serbo un’altra sorpresa per il personaggio interpretato da Melissa Sue Anderson, ma l’attrice americana si è rifiutata di prenderne parte per molto tempo.

Nel 1974 fu presentato al pubblico di tutto il mondo la famiglia Ingalls La casetta nella prateria, portato sul piccolo schermo da Michael Landon, Karen Grassle, Melissa Sue Anderson e le sorelle Lindsay e Sidney Greenbush. Tra momenti comici, tragici e spettacolari, la serie ha vissuto molti colpi di scena che nemmeno i personaggi si aspettavano.

Durante nove stagioni andarono in onda dalla metà degli anni ’70 fino al 1983, alcuni attori non erano del tutto d’accordo con le scelte dei produttori. Ad esempio Melissa Gilbert, indimenticabile Laura Ingalls stava male al solo pensiero di baciare Dean Butler (Almanzo Wilder). Una situazione simile è stata vissuta da Melissa Sue Andersonche si è rifiutato anche di baciare il suo compagno di gioco.

Una prima impressione negativa?

©NBC

Nella sua memoria intitolata La piccola puttanella nella prateria, Alison Arngrim, nota per aver interpretato la nemica di Laura, Nellie Oleson, ha ripensato alla sua esperienza cinematografica e ai suoi sette anni nel programma. Nei suoi scritti, non è stata timida nel dare le sue opinioni sui suoi co-protagonisti, inclusa Melissa Sue Anderson.

Ricorda in particolare che durante il loro primo incontro apparve l’attrice che interpretava la maggiore della famiglia Ingalls “freddo” e “distante”. Arngrim rimase poi colpito dalla giovane ragazza: “ I capelli di Anderson non erano biondi come i miei, erano un biondo giallo-bianco perfetto, lucente, come in una pubblicità della Breck. Era spettacolare. “Oh mazette!” allora ho pensato. Ragazze così mi hanno sempre odiato. E in quello stesso momento, Melissa Sue Anderson si voltò verso di me con i suoi enormi occhi blu rotondi che si stringevano a fessura. » Secondo diverse fonti le due donne non sarebbero più realmente in contatto.

Melissa Sue Anderson odiava Radames Pera

©NBC

L’interprete della bambina cattiva in La casetta nella prateria ha continuato a condividere aneddoti sul suo collega. Abbastanza presto nella serie, Michael Landon aveva pianificato di farlo evidenziare una relazione romantica tra Mary Ingalls e John Edwards. Solo che l’attrice, che oggi ha 61 anni, non voleva baciare Radames Peracome ha rivelato Alison Arngrim nel suo lavoro: “ Melissa lo odiava, si rifiutava di baciarloma alla fine ha lasciato la serie“.

Quindi, questa trama è andata in pezzi più velocemente del previsto e Mary Ingalls è quindi diventata cieca nella quarta stagione. A causa di questa storia, l’attrice aveva paura di essere licenziata dalla serie, ma Michael Landon rassicurò la troupe affermando che nessuno avrebbe lasciato il suo set.

Adam Kendall e Mary Ingalls ne La casa nella prateria
©NBC

Nonostante la sua perdita della vista, Mary Ingalls ha trovato l’amore con Adam Kendall e i due amanti si sono sposati nella quinta stagione di La casetta nella prateria.

-

PREV VIDEO – “Cult”: scopri il trailer della serie su “Loft Story”, il reality show che ha svelato Loana
NEXT la nostra selezione per giovedì 11 luglio