Sophie Davant: spodestata da Cyril Hanouna, fa (finalmente) un grande annuncio ai suoi ascoltatori

Sophie Davant: spodestata da Cyril Hanouna, fa (finalmente) un grande annuncio ai suoi ascoltatori
Sophie Davant: spodestata da Cyril Hanouna, fa (finalmente) un grande annuncio ai suoi ascoltatori
-

È stato un piccolo tuono da Europa 1 qualche giorno fa. Il ritorno improvviso di Cyril Hanouna alla stazione per un notiziario di due ore, per due settimane, in occasione delle prossime elezioni legislative. Informazioni inaspettate, soprattutto per Sophie Davant e la sua banda, che occupavano la capanna dall’inizio dell’anno scolastico.

Questo 17 giugno è toccato a Cyril Hanouna inaugurare il suo nuovo spettacolo, Camminiamo sulla testa. Ma prima di andare in onda, è stata Sophie Davant che, tra la sorpresa di tutti, ha insistito per passargli il testimone nonostante fosse messa da parte.

Sophie Davant tornerà all’inizio dell’anno scolastico

Invece di iniziare il suo spettacolo, la conduttrice ha avuto il compito di presentare colei che l’ha sostituita. “Stiamo cambiando il programma a causa degli eventi politici attuali. La direzione ha scelto di dedicare queste due ore a dibattiti e discussioni in vista delle elezioni legislative. Do il benvenuto a Cyril Hanouna in onda », dice per prima. Prima di fare un grande annuncio per gli ascoltatori di Sophie e amici.

“Bacio gli ascoltatori che mi hanno seguito durante tutto l’anno. Li incontrerò all’inizio dell’anno scolastico e ti dirò semplicemente che ho passato un anno meraviglioso con te.”, confessa. Sophie Davant ufficializza così il suo ritorno in onda a partire dal prossimo anno scolastico.

Prima di lasciare definitivamente il microfono, ha voluto incoraggiare il suo successore temporaneo. “Cyril, buona fortuna per queste due settimane che potrebbero essere frenetiche. »

Una deprogrammazione che non passa per un celebre opinionista dello spettacolo

Un passaggio di consegne avvenuto senza intoppi o animosità. Dietro le quinte, la pillola potrebbe essere stata più difficile da ingoiare. Enora Malagré, editorialista dello show di Sophie Davant ed ex spalla di Cyril Hanouna, ha voluto esprimere la sua emozione per questa improvvisa fermata.

“Ho appena saputo un’ora fa che Cyril Hanouna ci sostituirà lunedì su Europe 1 e vuole ancora più informazioni… Quindi non potremo dire addio ai nostri ascoltatori, che ci hanno seguito in questa meravigliosa e calorosa avventura radiofonica quest’anno… E credetemi, ci dispiace. Lo abbiamo saputo davvero tutti un’ora fa! Penso che lunedì Sophie riuscirà comunque a dirti una parola. Te ne parlerò più tardi… Ora sono un po’ sotto shock ha scritto in una storia su Instagram qualche giorno fa.

Fortunatamente per l’editorialista e Sophie Davant, lo spettacolo tornerà effettivamente all’inizio dell’anno scolastico. Ma fino ad allora, dovremo ancora riuscire a digerire questa deprogrammazione dell’ultimo minuto.

-

NEXT Mélody confessa la verità a suo figlio Bastien, e Lisa e Amel lasceranno Sète (Riassunto completo dell’episodio 1723)