Gilles Bouleau mette il piede nel piatto, François Hollande affoga…

Gilles Bouleau mette il piede nel piatto, François Hollande affoga…
Gilles Bouleau mette il piede nel piatto, François Hollande affoga…
-

Questo giovedì 13 giugno, François Hollande è apparso al telegiornale TF1 accanto a Gilles Bouleau. Nel corso dell’intervista, il giornalista ha cercato invano di gettare fumo negli occhi dell’ex presidente su una questione cruciale.

I politici hanno l’arte di colpire nel segno come nessun altro, questo è un dato di fatto. Questo giovedì François Hollande lo ha dimostrato a Gilles Bouleau, mentre quest’ultimo lo interrogava sul futuro del governo francese. Mentre una nuova maggioranza potrebbe emergere dopo lo scioglimento dell’Assemblea nazionale, dobbiamo porci la questione della possibile coabitazione, e quindi diun primo ministro.

E perché non François Hollande? È quanto ha chiesto Gilles Bouleau all’ex presidente il 13 giugno. “Dobbiamo avere decenza, rispetto e attenzione all’interesse generale”, risponde evasivamente François Hollande. Poi ha aggiunto: “Non è una questione personale che si sta svolgendo oggi, non è una questione di destino. È della Francia che stiamo parlando. Sono guidato dalla Francia, ho guidato la Francia. Non voglio che la Francia cada in mani che non sono quelle che abbiamo sempre conosciuto”.

Avrai capito, sapere se
Francois Hollande
sta valutando di posizionarsi a Matignon, torneremo. Sul fronte popolare c’è già diversi profili considerati. Stiamo ovviamente parlando di Jean-Luc Mélenchon, che rappresenta il candidato più ovvio. Ma vengono citati anche François Ruffin, Fabien Roussel e persino Laurent Berger.

Jean-Luc Mélenchon primo ministro? L’opinione chiara di François Hollande

Se questa unione della sinistra vincesse, forse avrà un primo ministro. Alcuni hanno fatto domanda. Jean-Luc Mélenchon si è offerto volontario, sei favorevole?”, si chiede Gilles Bouleau. “Jean-Luc Mélenchon ha fatto commenti recentemente e ha avuto un atteggiamento che non lo colloca
non nella posizione di poter reclamare un posto in quello che potrebbe essere un futuro governativo”
, risponde categoricamente François Hollande. Ci sono ancora alcuni dettagli da sistemare…

-

NEXT Mélody confessa la verità a suo figlio Bastien, e Lisa e Amel lasceranno Sète (Riassunto completo dell’episodio 1723)