Paga e Giuseppa (Les Marseillais) di nuovo genitori, svelato il nome della loro seconda figlia!

Paga e Giuseppa (Les Marseillais) di nuovo genitori, svelato il nome della loro seconda figlia!
Paga e Giuseppa (Les Marseillais) di nuovo genitori, svelato il nome della loro seconda figlia!
-

Giuseppa Ciurleo e Paga tornano a fare i babysitter! La giovane ha dato alla luce il 21 maggio 2024 una bambina il cui nome fa riferimento alle sue origini italiane.

Instagram @giuseppacrl

Un nuovo bimbo nella grande famiglia Marsiglia ! Paga e Giuseppa Ciurleo hanno appena accolto la loro seconda bambina, una bambina, nata il 21 maggio come sua madre. La coppia, al settimo cielo, ha annunciato la notizia su Instagram.

Rivelato il nome della seconda figlia di Giuseppa e Paga

Benvenuta al mondo Adriannasi legge in un post congiunto pubblicato sugli account Instagram dei due candidati. Il nostro piccolo fiore è nato il 21 maggio 2024 alle 16:15. Il regalo più bello per il compleanno di sua madre nata il 21 maggio di 23 anni fa… Arrivo con più di un mese di anticipo, sono molto piccola e ancora molto fragile ma sono così vicina ai miei genitori e alla mia sorella maggioreLa bambina infatti sarebbe dovuta nascere a giugno. Ma dopo la pausa delle acque, qualche giorno fa, Giuseppa è andata al reparto maternità ed è stata ricoverata e posta sotto cura antibiotica in attesa della nascita del suo bambino.

Adrianna è la secondogenita della coppia, già genitori di Giorgia, che ha festeggiato il suo primo anno a fine aprile. Come la sorella maggiore, la piccola Adrianna ha un nome che fa riferimento alle origini italiane dei suoi genitori.

La bellissima dichiarazione di Giuseppa a Paga e alle loro figlie

Pochi giorni prima del suo secondo parto, ha rivelato l’influencer La Villa dei Cuori Infranti aveva pubblicato su Instagram un bel messaggio indirizzato al marito e alla sua famigliola: “Una nuova avventura sta per iniziare…Siamo genitori di due bambine e Giorgia con il ruolo di sorella maggiore e distante appena 13 mesi di distanza, migliore amica per il resto della vita, scrive emozionata la giovane. So quanto vivremo momenti di intensa felicità ma anche momenti di dubbio, lacrime, stanchezza e tanti altri… ma siamo più che mai pronti a superare la genitorialità così come ci si presenta nel futuro due bambini piccoli. Ma anche questa è la vita. […] Vi amo mie care figlie e vi amo mio marito.

-

PREV Di fronte al progetto RN di privatizzare la radiodiffusione pubblica, la comunità creativa è preoccupata
NEXT “Avrebbe voluto che la vita continuasse…” Commossa fino alle lacrime, Barbara (Léa François) rende un ultimo omaggio ad Abdel (Marwan Berreni)