“Ho chiuso il cerchio”: Patrick Guérineau si apre sulla sua partenza da Tomorrow Belongs to Us

“Ho chiuso il cerchio”: Patrick Guérineau si apre sulla sua partenza da Tomorrow Belongs to Us
“Ho chiuso il cerchio”: Patrick Guérineau si apre sulla sua partenza da Tomorrow Belongs to Us
-

La prima serie di canali, Il domani appartiene a noi, continua ad andare in onda tutte le sere della settimana. Dopo tre anni, la famiglia Curtis dirà molto presto addio a TF1.

Patrick Guérineau, felice della sua avventura Il domani appartiene a noi

L’attore che interpreta Étienne Curtis, Patrick Guérineau, ha fatto alcune confidenze sulla sua uscita dalla serie ai nostri colleghi di Principali canali televisivi. “Lascio senza alcuna amarezza. Sono molto felice del viaggio del mio personaggio e della sua famiglia. È stata un’avventura fantastica che auguro a tutti gli attori“, Lui ha spiegato.

Secondo lui, “Il domani ci appartiene si concentra molto sul thriller. La nostra famiglia è un po’ più solare delle altre e meno coinvolta in questo ambito. È complicato per gli autori scrivere sempre per tutti“.

Lui continuò: “D’accordo con la produzione, ho deciso che la mia colonna sonora finisse in quel momento. Sono tornato al punto di partenza con quest’ultima trama. Voglio evolvermi e fare qualcos’altro. Ho progetti teatrali che ho dovuto rinviare o annullare per motivi di programmazione. Poi, finché non troveremo il corpo di Étienne nel porto di Sète, un giorno potrà sempre riapparire!“.

Un ultimo giorno ricco di emozioni

Ha anche confidato che il suo ultimo giorno di riprese è stato particolarmente emozionante. “Un momento in cui finzione e realtà si mescolano. Attraverso una sceneggiatura e delle battute di dialogo ci siamo salutati e ai nostri occhi sapevamo cosa stavamo vivendo. I miei partner sono rimasti molto commossi, così come lo sono stato io stesso. Ho cercato di non piangere e di tenere la testa alta per consolare Honorine e Rayane (gli interpreti di Bénédicte e Dorian nella serie, ndr)rassicurandoli sui nostri rispettivi futuri.” ha ricordato ai nostri colleghi.

-

PREV “Nel bosco si toglie i pantaloni”: Polska (TPMP) violentata a 17 anni
NEXT Dovremmo guardare la nuova serie che inizia mercoledì 15 maggio su TF1 e che è un successo negli Stati Uniti? La nostra opinione