“Il domani ci appartiene” prima del 21 maggio Samuel è tornato, Marianne è devastata dal dolore (Riassunto completo dell’episodio 1690)

-

“Tomorrow We Belong” in anticipo con il riassunto dettagliato e completo dell’episodio 1690 di martedì 21 maggio 2024 – Si tratta di un episodio molto commovente di DNA che andrà in onda martedì prossimo alle 19:10 su TF1. Senza la sua dolce metà, Marianne perde l’equilibrio. Per affascinare Diego, Maud decide di fare di tutto, Violette ruba da parte sua un capo di abbigliamento destinato all’associazione

© Capture Newsactual/ TF1

Il riassunto precedente di Il domani ci appartiene di lunedì 20 maggio 2024 da News Actual è anche on-line.

Trovate anche spoiler sul DNA fino al 31 maggio 2024. Buona lettura.

Il domani ci appartiene: riassunto della puntata del 21 maggio 2024

Violette ruba un capo di abbigliamento destinato all’associazione

Al liceo, Bastien e Violette hanno organizzato una raccolta di donazioni per la loro associazione “Brasso’s” e molti studenti delle scuole superiori sono venuti in questo giorno festivo (Nota della redazione: ritardo nella trasmissione degli episodi a seguito della deprogrammazione dell’8 maggio). Lilou porta una borsa di lusso. Violette gli fa un commento, perché le donazioni sono destinate ai senzatetto. Dopo essere andata via, si rammarica che la sua compagna di classe sia venuta a mettersi in mostra regalandole una borsa di lusso. Bastien sottolinea che Lilou avrebbe potuto benissimo non dare nulla. A fine mattinata, Jordan arriva a scuola mentre Violette e Bastien stanno riordinando. Violette è felice di vederlo. Pensava che se ne fosse dimenticato. Jordan dà loro una pila di vestiti che non indossa. Violette gli chiede di venire a bere qualcosa con lei e Bastien, ma lui rifiuta, citando un lavoro di gruppo da fare. Dopo che se ne è andato, Violette dà un’occhiata ai vestiti di Jordan e si imbatte in una maglietta che trova molto elegante. In più, lui la annusa…

Poco dopo, Violette incontra Jordan vicino alla Marina e lui sembra molto commosso. Jordan gli spiega che ha appena parlato al telefono con Judith. L’ha chiamata perché sapeva che non stava bene dopo la morte di Renaud e voleva farle sapere che pensava a lei. Quando Violette torna a casa, tira fuori dalla borsa la maglietta di Jordan e si affretta a indossarla. Violette dice a Charles che ha intenzione di andarci a letto e di non lavarlo mai. Damien viene per un aperitivo e dice a Violette che aveva esattamente la stessa maglietta. L’ha comprato in Irlanda due anni fa e poiché non lo indossava più, lo ha dato a Jordan per la raccolta dei vestiti. Violette corre nella sua stanza per cambiarsi.

© Capture Newsactual/ TF1

Maud fa di tutto

Per affascinare Diego, Maud decide di fare di tutto e indossa una camicetta e una gonna lunga. Camille la trova magnifica nel suo outfit. Raphaëlle è della stessa opinione. Maud è rassicurata.

Al liceo, Diego chiede a Jack di cronometrarlo mentre corre, ma l’adolescente deve fare commissioni. Proprio nello stesso momento arriva Maud per lasciare alcune cose per la richiesta di donazioni. Diego non sembra indifferente al suo fascino, ma contro ogni previsione chiede a Maud di cronometrarlo. Lei accetta. In spiaggia Diego confida all’adolescente che vorrebbe iscriversi ai campionati regionali. Poi spiega che per lui la competizione è importante. Superare se stesso e andare oltre i propri limiti gli permette di stare bene con se stesso. Quindi, si complimenta con Maud per il suo vestito. Lei lo ringrazia. Diego gli tende la mano per aiutarlo ad alzarsi. Tra loro sorgono problemi.

Marianne affronta Malbec

Marianne dormiva nella stanza di Judith. La mattina presto sente Renaud dirle che deve alzarsi. Ma quando apre gli occhi, si rende conto che suo marito non c’è più, trova difficile farcela.

Durante la colazione, Chloé si offre di accompagnarla all’impresa di pompe funebri, ma Marianne rifiuta, sostenendo che prima ha qualcos’altro da fare. Dopo che sua madre se ne va, Chloe si sente in colpa per non aver insistito per venire con lei. Confida ad Alex che ha paura che Marianne crolli. Renaud è stato un pilastro per lei. Era stabile, calmo e la conosceva a memoria. Chloé aggiunge che Renaud le mancherà.

In ospedale, Aaron si sente in colpa e si confida con Victoire. Continua a ripetersi che avrebbe potuto salvare Renaud. Victoire afferma che nessuno avrebbe potuto prevedere questo sfogo. Poi assicura ad Aaron che ha preso la decisione giusta e che non ha nulla di cui rimproverarsi. Aaron chiede poi alla giovane se Samuel sarà presente al funerale domani. Victoire lo ignora, gli ha scritto, ma non ha ricevuto risposta

Ai Delcourt, Diego chiede a Chloé notizie di Marianne, perché non l’ha vista stamattina. Lei risponde che per il momento resiste. Diego poi confida a Chloé che non sente il loro stesso dolore. Renaud gli piaceva, ma non lo conosceva veramente. Poi chiede a Chloé se Maxime e Judith torneranno a Sète per il funerale, ma non sarà così. Hanno in programma un evento per il ristorante. Chloé poi mostra a Diego una foto del matrimonio di Marianne e Renaud. Lei è arrabbiata.

Davanti alla stazione di polizia Marianne aspetta Malbec che sta per essere deferito. Ha bisogno di dirgli alcune cose e implora Karim di lasciarla parlare con lui. Lui accetta. Marianne spiega a Malbec che sua moglie è arrivata in ospedale in gravi condizioni e che hanno fatto di tutto per salvarla. Sfortunatamente, ciò non bastò. “Eri arrabbiato. Avevi bisogno di qualcuno responsabile, quindi hai sparato a un uomo. Quest’uomo era un dottore. Si chiamava Renaud Dumaze e ha dedicato la sua vita a salvare centinaia di persone”, ha dichiarato commossa Marianne. Poi gli mostra le lettere dei pazienti che esprimono la loro gratitudine a Renaud. Per concludere aggiunge: “Quest’uomo non era solo un medico. Era mio marito e salvava vite ogni giorno”. La colpa è del Malbec. Marianne se ne va, sconvolta. Karim la guarda allontanarsi e fatica a trattenere le lacrime.

Quando Marianne arriva in ospedale, Christelle e Aaron le offrono le loro condoglianze. Quest’ultimo dice a Marianne che prenderà accordi con William per rilevare le operazioni di Renaud. Christelle quindi dà il suo sostegno a Marianne. La madre di Chloe non lascia trasparire nulla, ma quando va nel suo ufficio sembra persa.

Allo Spoon, Soraya confida a Bart e Victoire di aver parlato con Noor al telefono all’inizio della giornata. Era in lacrime. Attualmente è a San Francisco con Judith. Erano insieme quando hanno saputo di Renaud. Ma Noor tornerà domani. Potrà così partecipare al suo funerale. Bart rimbalza. Vorrebbe organizzare stasera una specie di ricevimento per chi ha conosciuto Renaud, per pensare a lui. Victoire pensa che sia un’ottima idea. Bart gli chiede di avvisare coloro che potrebbero essere interessati. Soraya dice a Bart e Victoire che le piacerebbe venire. Non conosceva molto bene Renaud, ma sua madre lo adorava.

Alla fine della giornata, Marianne va al Cucchiaio. Bart non pensava che sarebbe venuta. Ha fatto stampare una foto di Renaud e sua nonna per appenderla sul suo bar e chiede a Marianne la sua opinione. Trova Renaud molto bello in questa foto e dà la sua approvazione a Bart. Poi ringrazia il nipote per questa serata in onore del marito. È profondamente commossa. Durante la serata Marianne tiene un discorso commovente. Con le lacrime agli occhi, alza il bicchiere verso Renaud quando all’improvviso Samuel entra nel Cucchiaio. Marianne gli va incontro e gli chiede come sta. “Grandioso, ma ci sono abituato” risponde Samuele, visibilmente commosso. Poi, Marianne è crollata in lacrime tra le sue braccia.

Poco dopo, mentre è sola al bar, sente Renaud parlarle. “Hai sentito cosa dicevano di me? Ero davvero una persona eccezionale”, sottolinea. Marianne risponde: “Non dovresti fidarti di quello che dice la gente ai funerali. Appena moriamo diventiamo eccezionali, generosi, intelligenti, teneri, divertenti e belli. Solo che nel tuo caso in qualche modo era ancora vero. Poi Marianne sente la mano di Renaud posarsi sulla sua spalla. Accenna un sorriso, ma quando si rende conto che era solo un’illusione, la tristezza la invade nuovamente.

Trova “Il domani ci appartiene” dal lunedì al venerdì alle 19:10 su TF1, ma anche in streaming e replay sulla piattaforma TF1+.

-

PREV Laurie (sposata a prima vista) prende l’iniziativa e bacia Jean-Nicolas, condivide le sue impressioni dopo il loro primo bacio
NEXT “Mask Singer”: Iris Mittenaere si unisce allo show, il volto di Kev Adams dice molto sulla loro attuale relazione