La morte di Ducky, il millesimo episodio… Cosa vi aspetta nella nuova stagione 21 che inizierà questo sabato 11 maggio

La morte di Ducky, il millesimo episodio… Cosa vi aspetta nella nuova stagione 21 che inizierà questo sabato 11 maggio
La morte di Ducky, il millesimo episodio… Cosa vi aspetta nella nuova stagione 21 che inizierà questo sabato 11 maggio
-

Questo sabato 11 maggio dalle 21:10, M6 svela i primi due episodi della nuova stagione 21 di NCIS: Indagini speciali. Preparatevi per una serata ricca di emozioni. Ecco cosa vi aspetta in questi nuovi episodi!

Il resto sotto questo annuncio

La serie poliziesca con una longevità impressionante, NCIS: Indagini speciali, ritorna su M6 per i nuovi episodi questo sabato 11 maggio. A partire dalle 21:10 potrete scoprire le prime due parti della stagione 21. Appena terminata negli Stati Uniti, questa nuova salva parte forte rendendo omaggio a un personaggio storico nel suo secondo episodio. Il 25 settembre 2023 un lutto colpì la squadra di NCIS. David McCallum, indimenticabile interprete del patologo forense Donald “Ducky” Mallard, ha esalato il suo ultimo respiro all’età di 90 anni. Pauley Perrette (Abby), Mark Harmon (Gibbs), Brian Dietzen (Jimmy), Michael Weatherly (Tony DiNozzo)… Le testimonianze dei suoi partner storici si sono moltiplicate sui social network, e anche la produzione della serie ha deciso di rendergli omaggio.

NCIS : dopo la morte di David McCallum, Ducky evoca attraverso commoventi flashback

Dai titoli di testa trasformati in onore dell’attore scozzese fino alla dedica finale, la memoria di David McCallum è degnamente salutata. Tutto inizia così. Un bel mattino, Jimmy viene a portare un caffè a Ducky, ma quest’ultimo è morto nel sonno. Il giorno prima, il dottor Mallard aveva chiesto al suo discepolo di venire a discutere un vecchio caso legato alla morte di un marine. Se attorno a questo caso ruota l’intrigo poliziesco, lo sfondo dell’episodio resta soprattutto quello del lutto di una squadra. Ogni membro ricorda con affetto i momenti condivisi con Ducky. Mentre Abby, Ziva (Cote de Pablo) e Gibbs appaiono semplicemente in un flashback, Tony va lì per un’ultima scena molto toccante che lasciamo a voi scoprire.

Il resto sotto questo annuncio

NCIS : i nuovi spin-off del franchise poliziesco

Lanciato nel 2003, il franchising NCIS ha aperto uffici negli Stati Uniti (Los Angeles nel 2009, New Orleans nel 2014, NCIS: Hawaii nel 2021), e lo scorso anno ha addirittura assunto una dimensione internazionale NCIS: Sydney. Niente di sorprendente se sappiamo che la serie si è classificata come il primo programma televisivo (escluso lo sport) più visto negli Stati Uniti durante la stagione 2022-2023 con un episodio seguito da 9,9 milioni di fan. La fine è quindi lungi dall’essere vicina! All’inizio dell’anno scolastico a settembre, i telespettatori americani lo scopriranno NCIS: Origini, una variazione incentrata sui primi passi di Gibbs come agente speciale presso l’NCIS nel 1991. Un’altra serie spin-off è in preparazione attorno ai personaggi di Ziva e Tony, molto apprezzati dai fan. I due ex agenti, che stanno crescendo la figlia Tali in Europa, dovranno fuggire dopo un attacco alla compagnia di sicurezza di Tony. Gli investigatori dell’NCIS non hanno finito di fare notizia!

Il resto sotto questo annuncio

-

PREV Il creatore della serie The Boys condivide questa buona notizia per la quinta stagione
NEXT “Sei tu quello che indossa le mutandine?”, Jean-Nicolas (Sposato a prima vista) si difende dal carattere autoritario di Laurie (spoiler)