Etienne è sano e salvo ma viene arrestato dalla polizia, Manon non si sente bene! Il riassunto dell’episodio 1684 di lunedì 13 maggio 2024

Etienne è sano e salvo ma viene arrestato dalla polizia, Manon non si sente bene! Il riassunto dell’episodio 1684 di lunedì 13 maggio 2024
Etienne è sano e salvo ma viene arrestato dalla polizia, Manon non si sente bene! Il riassunto dell’episodio 1684 di lunedì 13 maggio 2024
-

Lunedì 13 maggio 2024 a Il domani appartiene a noi Bénédicte, Dorian e Luna sono in fuga attraverso il bosco. Esausta, Bénédicte non può nascondere a suo figlio che Etienne si è sacrificato per loro. In ospedale, Martin interroga Etienne e capisce che quest’ultimo voleva creare un diversivo per far risparmiare tempo a Bénédicte e Dorian. Sotto pressione, Etienne ammette di aver rubato un’auto e pensa che siano vicini alla frontiera. Martin immagina quindi che si stiano dirigendo verso l’Italia. Più tardi, Manon va nella stanza di Etienne e gli dice che non lo considera più parte della famiglia. Etienne cerca di giustificarsi, ma lei lo accusa di aver rovinato la vita di Dorian e gli dice che non lo perdonerà mai. Etienne è in lacrime. Damien e Karim si recano sul luogo del ritrovamento del veicolo. Damien rivela a Karim che l’auto non si è mossa da tre giorni. Karim poi si rende conto che Etienne li ha fatti funzionare fin dall’inizio! L’auto è solo un’esca, pensa che i fuggitivi cercheranno di raggiungere la Spagna in barca e ha rafforzato la sorveglianza.

Il resto sotto questo annuncio

Il domani appartiene a noi in anticipo: Violette e Jordan si confessano – quasi – i loro sentimenti

Allo Spoon, Violette confida a Damien quanto le piace passare del tempo con Sara e Roxane e che ammira la loro relazione. Imbarazzato, Damien le dice che c’è qualche attrito tra loro. Invitata a mangiare con Sara e Roxane, Violette fa loro credere di aver bisogno di consigli per un problema sentimentale. In realtà sta manovrando affinché Sara e Roxane si parlino più apertamente. Vedendo che il suo piano funziona, decide di non restare a pranzo e di andare in spiaggia per lasciarli soli. Trova Jordan allo Spoon e gli racconta come sta cercando di risolvere i problemi tra Sara e Roxane. “Ho detto loro che ero innamorato di qualcuno e non sapevo se dirglielo o noQuesto suscita l’interesse di Jordan. E se provasse a mandargli un messaggio? Lui le chiede se è davvero innamorata di qualcuno e lei lascia il dubbio. Tra loro avviene un gioco di seduzione. Si guardano negli occhi per un momento molto tempo in cui vengono interrotti dalla cameriera.

Il resto sotto questo annuncio

Il domani appartiene a noi in anticipo: Mona decide di dedicarsi allo sport

Melody è sempre più affezionata al piccolo Lucien e mostra le ultime foto ad Audrey. Anche Mona si è addolcita nei suoi confronti e le regala una crostata alle fragole. Forse aveva un’idea in mente, perché gli ha subito chiesto di darle lezioni perché aveva intenzione di tornare a fare sport. Melody è imbarazzata, ma come al solito Mona non si arrende e trova un posto libero nel diario di Melody. La sera, Melody racconta a Georges della sua sessione di sport con Mona. Georges è certo che questo sia un trucco di sua madre per interferire nella loro relazione. Mona è piena di dolore e Nathan è furioso perché Melody l’ha spinta troppo. La riporta su uno scooter. George e Melody si stanno baciando sul divano quando riceve una chiamata da Mona. Gli dice che ha prenotato un’altra sessione. Georges le fa grandi segni di riattaccare. “Non ti lascerà mai più andare via“la avverte.

Il resto sotto questo annuncio

Il domani appartiene a noi in anticipo: Manon spinge via Nordine

Manon è orgogliosa del coraggio dimostrato da sua madre durante il litigio con Etienne. Aurore trova in lei delle attenuanti e si rammarica di non averla potuta aiutare, ma Manon non trova scuse per lei. Dal canto loro, Karim e Nordine stanno lavorando duramente per ritrovare i fuggitivi. Quando viene ritrovata l’auto di Etienne, Nordine va alla stazione di polizia per vedere se Aurore ha qualche informazione e incontra Manon in un corridoio. Manon non è amichevole e Nordine gli spiega che intendeva venire a trovarla ma che non ha osato perché l’ultima volta lei sembrava arrabbiata con lui. Lui si scusa e le chiede come sta andando la riabilitazione, ma Manon, molto fredda, gli dice che non sta andando bene. Nordine non si scoraggia e si offre di trascorrere del tempo insieme il giorno successivo, il suo giorno libero, ma lei rifiuta fermamente. Nordine le ammette che non riesce a smettere di pensare a lei, alla loro relazione, e che soffre per quello che è successo tra loro. Ma lei non si ammorbidisce.

Il resto sotto questo annuncio

Il domani appartiene a noi in anticipo: Roxane e Sara si riconciliano

Roxane approfitta del pisolino di Enora per parlare con Sara. Si scusa per aver impiegato così tanto tempo per dirgli come si sentiva. Dice che non è un no definitivo ad avere un secondo figlio e che un giorno lo avrà. Ma non si sente pronta. Le tensioni si allentano e Sara le confida di essere felice con lei. Rossana aggiunge che “amore per la vita“. Si scambiano un lungo bacio.

Il domani appartiene a noi in anticipo… Manon è vittima di un malessere

Manon tornò a casa. Aurore cerca di tirarla su di morale e Manon riesce ad essere un po’ più positiva. Ma all’improvviso ha le vertigini, seguite da brividi e un forte dolore.

-

PREV Dopo lo sciopero, la radiodiffusione pubblica è stata attaccata da tutte le parti
NEXT “Ho dovuto faticare per cantare certe canzoni”