questa star di Disney Channel, collega di Zendaya, è diventata vicedirettrice delle comunicazioni di Donald Trump

questa star di Disney Channel, collega di Zendaya, è diventata vicedirettrice delle comunicazioni di Donald Trump
questa star di Disney Channel, collega di Zendaya, è diventata vicedirettrice delle comunicazioni di Donald Trump
-

Molti la conoscono come Tinka. Caroline Sunshine in realtà ha iniziato la carriera di attrice in tenera età: nel 2010, gli spettatori l’hanno scoperta nella serie di Disney Channel “Shake it Up”, dove interpretava Tinka Hessenheffer, una bellicosa studentessa di cambio proveniente dall’Europa dell’Est, il principale nemico di CeCe (Bella Thorne) e Rocky (Zendaya), che sperano di diventare ballerini.

Ma, subito dopo la fine della trasmissione della serie e nonostante alcuni ruoli e singoli, Caroline Sunshine è scomparsa dai radar. Fino a quando un tweet, pubblicato martedì 9 luglio 2024, ha ricordato a molti utenti di Internet la sua passata carriera.

L’account OrganizerMemes ha infatti pubblicato su X uno screenshot dell’account X di Caroline Sunshine, accanto a una foto di Tinka Hessenheffern. “In un colpo di scena davvero confuso, ho appena appreso che l’attrice che interpretava la malvagia studentessa dell’Europa dell’Est nella serie di Disney Channel “Shake It Up”, al fianco di Zendaya, è ora il vicedirettore delle comunicazioni di Trump.”

Se molti utenti di Internet sono rimasti sbalorditi nel conoscere l’ex eroina adolescente di Disney Channel insieme a Donald Trump, questa informazione rimane vera. Caroline Sunshine si è infatti unita alle fila dell’ex presidente degli Stati Uniti nel 2018.

Dopo una carriera artistica alle prime armi, l’adolescente continua gli studi e sceglie di interessarsi alle relazioni internazionali. A 22 anni studiava questa materia al Claremont McKenna College, secondo Variety. È stato anche durante questo periodo che ha completato, come parte dei suoi studi, uno stage presso la Casa Bianca, sotto il mandato di Donald Trump.

Lindsay Walters, allora portavoce della Casa Bianca, ha dichiarato a Variety nel 2018: “Caroline Sunshine era una stagista alla Casa Bianca. Al college, è stata coinvolta nell’American Enterprise Institute ed è stata un membro attivo del team Model United Nations della sua scuola. Durante il suo tirocinio alla Casa Bianca, Caroline ha lavorato per l’ufficio del leader della maggioranza alla Camera Kevin McCarthy, per il National Republican College Committee e per il National Republican College Committee. Alla fine del suo tirocinio, Caroline Sunshine ha ottenuto un contratto di assistente stampa. È diventata così una delle collaboratrici più giovani della squadra di Donald Trump.

Oggi, a 28 anni, Caroline Sunshine è la vicedirettrice delle comunicazioni di Donald Trump. Intervistata dal media Real America’s Voice, la cui linea editoriale è piuttosto di estrema destra, l’ex star di Disney Channel ha affermato che Donald Trump è un vero e proprio cane da guardia per i cittadini, come “un paio di occhiali per il popolo americano. […] È sempre attraverso di lui [que les Américains] può vedere la verità.” Tuttavia, Donald Trump è stato accusato numerose volte di diffondere informazioni false e sostiene ancora oggi che le elezioni del 2020 gli sono state rubate dal presidente Joe Biden.

Alla luce di questa rivelazione, alcuni internauti non hanno potuto fare a meno di paragonare la giovane repubblicana al suo carattere imbevibile in “Shake it Up”: “Aveva già integrato quest’aura all’epoca”, “aveva sempre avuto un’energia sinistra”, “ intrappolato nel ruolo del diavolo”, si potrebbe leggere in particolare.

Caroline Sunshine non è l’unica star di Disney Channel ad allontanarsi dai set cinematografici per intraprendere una carriera inaspettata. Bridgit Mendler, che ha recitato nella serie “Good Luck, Charlie”, è ora l’amministratore delegato di una società di dati spaziali.

Leggi anche:

-

PREV Gli incendi del 14 luglio in Alta Savoia (74)
NEXT STATI UNITI. Donald Trump preso di mira da un tentativo di omicidio: cosa sappiamo