XV di Francia: cosa prevede la procedura giudiziaria in Argentina per Oscar Jegou e Hugo Auradou?

XV di Francia: cosa prevede la procedura giudiziaria in Argentina per Oscar Jegou e Hugo Auradou?
XV di Francia: cosa prevede la procedura giudiziaria in Argentina per Oscar Jegou e Hugo Auradou?
-

Per Hugo Auradou e Oscar Jegou, due giocatori del XV francese accusati di “abuso sessuale aggravato”, il procedimento giudiziario è appena iniziato. I due uomini sono stati arrestati lunedì a Buenos Aires. Contro di loro è stata sporta denuncia a Mendoza. Saranno trasferiti rapidamente in questa provincia centro-occidentale, a 1.100 km dalla capitale, dove saranno ascoltati dal procuratore capo dell’unità per i crimini contro l’integrità sessuale di Mendoza, Daniela Chaler.

I giocatori si sono trasferiti questo mercoledì

Dopo la deposizione della presunta vittima, ha dichiarato che “le lesioni sono coerenti con il racconto della vittima, ma non necessariamente esclusivamente conseguenza di una violenza sessuale”, citando “elementi convincenti” nella “deposizione piuttosto lunga, completa, dettagliata” che “corrisponde , per il momento, alle conclusioni medico-legali”.

L’avvocato difensore Rafael Cuneo Libarona ha detto all’AFP di aver parlato con i giocatori, i quali hanno confermato di aver incontrato la donna e di aver avuto rapporti sessuali con lei, ma questi ultimi sostengono che si trattava di “rapporti sessuali consensuali, in nessun momento vi è stata violenza o altro”. di quella natura.”

I giocatori, che si trovano in custodia di polizia in una stazione di polizia di Buenos Aires, saranno trasferiti tra martedì sera e mercoledì mattina per essere ascoltati nell’ambito delle indagini. Il pubblico ministero Daniela Chaler ha chiesto che siano posti in custodia cautelare e dovranno sottoporsi agli esami medici richiesti dal tribunale.

Saranno accompagnati dal loro avvocato. “Lì presenteremo le prove a favore dei giocatori, prove che abbiamo, prove concrete, e la giustizia di Mendoza deciderà se rilasciare o meno i giocatori”, ha detto all’AFP Cuneo Libarona.

Una possibile accusa

Hugo Auradou e Oscar Jegou si presenteranno davanti al rappresentante della procura di Mendoza, il procuratore aggiunto incaricato del caso, Cecilia Bignert. Avrà 24 ore per esaminare i giocatori, con possibilità di proroga di ulteriori 24 ore in caso di richieste di elementi aggiuntivi. Se verranno formalmente accusati, i due giovani verranno posti in stato di detenzione fino all’udienza di rinvio, entro dieci giorni dalla requisitoria.

“Può darsi che nel mezzo di questi dieci giorni loro (la difesa) chiedano la libertà condizionale o gli arresti domiciliari. Non lo sapremo finché non saranno accusati”, ha detto all’AFP Martin Ahumada, portavoce della procura di Mendoza.

Fino a vent’anni di carcere subiti da entrambi i giocatori

La custodia cautelare può essere necessaria in caso di sospetto di ostacolo allo svolgimento delle indagini o di rischio di fuga. “Erano in movimento in Argentina, non hanno radici perché non vivono qui e dovrebbero avere i mezzi per lasciare il paese”, ha detto Ahumada.

Le pene per violenza sessuale vanno dai sei ai quindici anni, secondo il codice penale argentino. Tuttavia, “l’aggravante che i fatti si siano svolti durante un incontro” potrebbe aumentare la pena da otto a venti anni di carcere, ha affermato Ahumada.

-

PREV Il minibus del campo estivo finisce in un fosso, tre adolescenti feriti, uno in modo grave
NEXT Usbek & Rica – Cosa raccontano le immagini generate dall’intelligenza artificiale sulla fascistosfera