Giovani legislativi, voti e morti

Giovani legislativi, voti e morti
Giovani legislativi, voti e morti
-

Nelle notizie questo venerdì sera

BUONASERA RIUNIONE – Nei titoli di questo venerdì sera, 5 luglio 2024: – Legislativo: i giovani della Riunione preoccupati per l’ascesa del Raggruppamento Nazionale – Legislativo: ignoranza dei programmi, errori e sciocchezze, i candidati RN hanno fatto il pieno – Istruzioni voto alla Riunione: tra appelli a votare contro l’estrema destra, mancato posizionamento e silenzio – Sainte-Marie: morto un motociclista di 56 anni dopo aver perso il controllo

Legislativo: i giovani della Riunione preoccupati per l’ascesa del Raduno Nazionale

A pochi giorni dal secondo turno delle elezioni legislative anticipate in seguito allo scioglimento dell’Assemblea nazionale annunciato dal Presidente della Repubblica il 9 giugno, i giovani della Reunion hanno voluto mobilitarsi contro l’estrema destra. È in una petizione online che “Reunion Youth” fa eco alla preoccupazione per l’ascesa al potere del Raggruppamento Nazionale.

Legislativo: ignoranza dei programmi, errori grossolani e sciocchezze, i candidati RN ne hanno abbastanza

Il secondo turno delle elezioni legislative si terrà questa domenica, 7 luglio 2024. I dibattiti tra i candidati qualificati in ciascuna delle sette circoscrizioni elettorali dell’isola sono continuati per tutta la settimana sul televisore Réunion La 1ère. Nel corso di questi confronti abbiamo notato alcune grandi gemme e altre sciocchezze. Probabilmente hai già indovinato chi è in cima alla classifica…

Istruzioni di voto a Reunion: tra appelli a votare contro l’estrema destra, mancato posizionamento e silenzio

Il primo turno delle elezioni legislative è passato e ha qualificato tutti i candidati della RN per il secondo turno. Questa storica svolta dell’estrema destra a Reunion ha spinto tutti a prendere posizione. C’è chi chiede chiaramente un voto contro l’estrema destra, chi non sceglie e chi non dice nulla. Tavola rotonda di un posizionamento che inevitabilmente lascerà tracce.

Sainte-Marie: un motociclista di 56 anni è morto dopo aver perso il controllo

Questo venerdì 5 luglio 2024 alle 10:00, un motociclista di 56 anni ha perso la vita sulla RD51 da Sainte-Marie nel tratto del Ravine des Chèvres in direzione Bagatelle. Non avendo coinvolto terzi nell’incidente, la vittima uscendo da una leggera curva a sinistra è finita in mezzo alla strada. Al momento non si conoscono le conseguenze della morte. È in corso un’indagine.

Notizie sull’Isola della Riunione, In primo piano, Buonasera

-

PREV voto a Le Touquet, bagno di folla, incontro all’Eliseo… il giorno di Emmanuel Macron
NEXT Per abbassare i prezzi dell’elettricità, il prossimo governo dovrà cambiare le regole