Il prezzo della colza ai massimi da due mesi su Euronext

Il prezzo della colza ai massimi da due mesi su Euronext
Il prezzo della colza ai massimi da due mesi su Euronext
-

I primi raccolti deludono e sostengono i prezzi europei della colza sul mercato dei futures Euronext.

Lunedì 1 luglio 2024 su Euronext, una tonnellata di colza ha chiuso a 487,50 euro (+ 10,25 euro rispetto alla chiusura precedente) sulla scadenza di agosto, e a 496,00 euro (+ 10,00 euro) su quella di novembre. Questo martedì 2 luglio, poco dopo le 11, una tonnellata di colza veniva scambiata a 491,00 € (+ 3,50 €) alla scadenza di agosto e a 499,25 € (+ 3,25 €) a novembre.

“Le delusioni osservate nei primi risultati sui rendimenti e i dubbi sui rendimenti futuri in Europa sostengono il mercato della colza e con simpatia anche il mercato dei girasoli”, indica Argus Media nella sua nota quotidiana pubblicata il 2 luglio 2024. I prezzi della colza così tornare al livello più alto dalla fine di maggio, come il petrolio, che sta anch’esso avanzando e tornando al livello più alto da più di due mesi. »

Lunedì i prezzi del petrolio sono effettivamente aumentati, “i mercati anticipano i tagli alla produzione dell’OPEC nel terzo trimestre e un aumento della domanda quest’estate”, commenta Sitagri nella sua lettera.

-

PREV È così che Renault vuole abbassare il prezzo dei suoi veicoli elettrici
NEXT Per abbassare i prezzi dell’elettricità, il prossimo governo dovrà cambiare le regole