Un incendio devasta l’antica piscina Girasole di Bourgoin-Jallieu

Un incendio devasta l’antica piscina Girasole di Bourgoin-Jallieu
Un incendio devasta l’antica piscina Girasole di Bourgoin-Jallieu
-

Un fumo molto nero si alza nel cielo di Bourgoin-Jallieu, nel Nord-Isère, questo lunedì nel tardo pomeriggio. La nuvola proviene dal quartiere Champ-flori e da il fuoco della piscina di girasoli.

Più elettricità nell’edificio

Lei non è non più utilizzato da giugno 2022, a seguito della costruzione della nuova piscina Alice-Millat. Nell’edificio non c’erano quindi né elettricità né gas, precisano il municipio di Bourgoin-Jallieu e i vigili del fuoco sul posto. L’origine dell’incendio è sicuramente volontario conferma la polizia.

La struttura della piscina è in piedi ma le pareti, un misto di plastica e fibra di vetro, sono completamente distrutte. ©Radio Francia
Noémie Philippot

La struttura della piscina è ancora in piedi ma l’intero tetto, un misto di plastica e fibra di vetro, è andato in fumo. L’edificio è lontano dai fabbricati, le fiamme hanno raggiunto solo alcuni alberi intorno alla piscina. Non ci sono feriti.

La vasca dei girasoli doveva essere distrutta entro la fine del 2024 per far posto a un parco giochi e ad attrezzature sportive a partire dal 2025. Diversi eletti berjalliani, tra cui il primo deputato Jean-Pierre Girard e il deputato responsabile degli spazi pubblici, Sébastien Chaleyssin, si sono recati sul posto.

-

PREV Inflazione: automobili, elettrodomestici, giocattoli… il boom dell’usato
NEXT Quattro morti, un attentatore, un ex tecnico dell’aeronautica… Quello che sappiamo della sparatoria ad Allier