Port-Cartier: i residenti evacuati possono tornare a casa

Port-Cartier: i residenti evacuati possono tornare a casa
Port-Cartier: i residenti evacuati possono tornare a casa
-

I 1.000 abitanti di Port-Cartier evacuati a causa degli incendi boschivi fuori controllo vicino al comune potranno tornare alle loro case.

• Leggi anche: 1.000 persone evacuate a causa degli incendi boschivi: la nuova realtà di Port-Cartier, secondo il sindaco

• Leggi anche: Incendi boschivi: riattivati ​​dal Quebec gli aiuti finanziari agli sfollati

• Leggi anche: Qualità dell’aria a Sept-Îles: “l’equivalente di entrare in una stanza con una mezza dozzina di fumatori”

“La cautela resta d’obbligo”, ha detto il sindaco Alain Thibault durante una conferenza stampa nel primo pomeriggio di lunedì. L’evoluzione e l’analisi della situazione ci permettono ora di annunciare il reinserimento dei settori evacuati da giovedì sera, e questo, immediatamente.”

Resta in vigore lo stato di emergenza.

Il signor Thibault chiede inoltre ai residenti di rimanere vigili per gli sviluppi della situazione nei prossimi giorni.

Restano fuori controllo i due incendi nei pressi del comune.

Mercoledì è tuttavia prevista pioggia nella regione.

All’inizio della giornata non è stato possibile effettuare un’analisi per comprendere il comportamento degli incendi a causa di una colonna di fumo. Le autorità tenteranno di effettuare nuovamente questa valutazione più tardi oggi.

Proseguono i lavori anche nella zona nord della città per proteggere alcune infrastrutture circondate da alberi.

Un altro aggiornamento sullo stato della situazione verrà comunicato nel tardo pomeriggio.

-

PREV Abbé Pierre: “Lo scandalo è che per 35 anni ha potuto commettere questi misfatti nella totale impunità”
NEXT La madre di Mbappé svela i due club che il suo clan potrebbe acquistare