Mazepin afferma di aver vinto una causa contro la Haas… chi lo nega!

Mazepin afferma di aver vinto una causa contro la Haas… chi lo nega!
Mazepin afferma di aver vinto una causa contro la Haas… chi lo nega!
-

Haas ha risposto alle accuse secondo cui il team americano di F1 avrebbe perso una battaglia legale contro il suo ex sponsor Uralkali.

Venerdì scorso, la società Uralkali del padre di Nikita Mazepin, un colosso russo dei fertilizzanti legato a Vladimir Putin, ha dichiarato di aver vinto un arbitrato svizzero contro la risoluzione unilaterale dell’accordo di sponsorizzazione.

Rapporti successivi indicarono che Haas avrebbe quindi dovuto rimborsare alla Uralkali circa 13 milioni di dollari per compensare il contratto che fu bruscamente risolto allo scoppio del conflitto russo-ucraino.

“La nostra azienda si aspetta che Haas adempia tempestivamente ai propri obblighi confermati dalla decisione del tribunale arbitrale”indica Uralkali.

Tuttavia, Haas ha una visione diversa su quanto accaduto nel procedimento svizzero.

“Il collegio arbitrale ha stabilito che Haas aveva un motivo ammissibile per rescindere il contratto di sponsorizzazione con Uralkali e ha respinto la richiesta di Uralkali per violazione del contratto”ha detto il team, contraddicendo direttamente la precedente dichiarazione di Uralkali.

Haas insiste sul fatto che il collegio arbitrale ha effettivamente convenuto che Haas aveva ragione a rescindere l’accordo a causa dell’associazione di Uralkali con il potere russo.

“La giuria ha sottolineato che diverse altre organizzazioni sportive hanno interrotto i rapporti con aziende russe subito dopo l’invasione dell’Ucraina e che quindi esisteva il rischio che la Haas potesse presto diventare l’ultima squadra sportiva non russa ad essere associata ad uno sponsor russo”, aggiunge un portavoce della squadra.

Quindi, se Haas deve restituire dei soldi a Uralkali, la squadra può farlo “trattenere la quota parte delle commissioni di sponsorizzazione per il periodo precedente la risoluzione”, e ripagare
“qualsiasi equilibrio negli Uralkali.”

-

NEXT Per abbassare i prezzi dell’elettricità, il prossimo governo dovrà cambiare le regole