Donna gravemente ferita dopo essere stata morsa dai lupi allo zoo di Thoiry

Donna gravemente ferita dopo essere stata morsa dai lupi allo zoo di Thoiry
Donna gravemente ferita dopo essere stata morsa dai lupi allo zoo di Thoiry
-

La vittima, 37 anni, si trovava in una zona riservata alle auto. È stata morsa dai lupi mentre faceva jogging questa domenica allo zoo di Thoiry (Yvelines). È stata morsa al collo, al polpaccio e alla schiena. La sua prognosi vitale non è più in pericolo.

I fatti sono accaduti intorno alle 9 di questa domenica mattina, ha detto una fonte vicina alla vicenda, confermando le informazioni di Le Parisien. Una donna parigina di 37 anni è rimasta gravemente ferita questa domenica. È stata morsa dai lupi allo zoo di Thoiry (Yvelines).

Secondo le prime informazioni la vittima, che aveva trascorso la notte in albergo nel parco, era andata a fare jogging.

“Sicuramente in questa fase si è ritrovata nella zona safari, che in linea di principio è riservata alle auto. Qui è stata attaccata da tre lupi”ha precisato il pubblico ministero di Versailles, Maryvonne Caillibotte.

La vittima è rimasta ferita “collo, polpaccio e schiena”, ha detto, precisando che la giovane è stata trasportata in ospedale in assoluta emergenza. Nel pomeriggio la sua prognosi vitale non era più in pericolo.

“Non so dire se sia stata lei a sbagliare o se la marcatura non fosse ben fatta”ha aggiunto il magistrato.

I caregiver lo sono “è intervenuto molto rapidamente” E “gli animali sono stati messi da parte, poi reintegrati”ha dichiarato la signora Caillibotte.

Una fonte vicina al caso inizialmente aveva indicato che la vittima lo aveva fatto “penetrato in un recinto”In “attraversando due sistemi di sicurezza, un fossato ed un dispositivo elettrico, destinato ad impedire la fuoriuscita degli animali”.

Le indagini sono state incaricate della Brigata di ricerca di Mantes-la-Jolie.

Lo zoo di Thoiry è stato creato nel 1968 dal conte di La Panouse, che nel 2018 ha venduto l’attività zoologica a un gruppo di investitori.

-

NEXT prima apparizione pubblica dopo l’incidente a cavallo