Giornata di formazione presso Dom’Services Plus

Giornata di formazione presso Dom’Services Plus
Giornata di formazione presso Dom’Services Plus
-

Dompierre-sur-Besbre. Giornata di formazione presso Dom’Services Plus. I locali di Dom’Services Plus hanno ospitato la formazione di otto tirocinanti dell’associazione Dompierre di aiuto domiciliare, ma anche relatori delle filiali di Jaligny, Lapalisse, Vichy e Donjon d’Amallis, un servizio di aiuto domiciliare.

“Grazie al cambio di sede e al contributo di qualità del Consiglio dipartimentale dell’Allier e del CNSA (Fondo nazionale di solidarietà per l’autonomia), disponiamo ora di un luogo ideale per organizzare questo tipo di formazione”, spiega Carinne Bouchy, direttrice di Dom Services In più, “questo permette anche ai dipendenti di entrambe le strutture di incontrarsi, scambiarsi e lavorare insieme”.

È stata Emmanuelle Fayet, formatrice in gerontologia che già collaborava in precedenza con le due strutture, a proporre questa giornata di formazione che aveva come tema il tutoring. È infatti molto importante supportare e valutare i tirocinanti nel momento in cui iniziano, sia per scoprire una nuova professione sia per confermare un progetto professionale. «Ciò consentirà, in definitiva, ai vari servizi di reclutare e trattenere profili in grado di svolgere la professione di colf», continua Carinne Bouchy. I tutor saranno lì per trasmettere le loro conoscenze, scambiare diverse pratiche con i colleghi con un obiettivo finale: supportare al meglio l’utente.

“La piattaforma di formazione tecnica Dom Services Plus ospiterà presto altre giornate come questa, con altri temi.”

-

PREV Auto contro scooter in Vandea: la prognosi vitale di un 17enne impegnato
NEXT Il commovente discorso del principe Harry mentre riceve il Pat Tillman Award