Il rapper statunitense Travis Scott arrestato a Miami

Il rapper statunitense Travis Scott arrestato a Miami
Il rapper statunitense Travis Scott arrestato a Miami
-

Il musicista Travis Scott è stato arrestato e rinchiuso nella prigione della contea di Miami-Dade giovedì mattina presto con l’accusa di violazione di proprietà dopo aver ricevuto un avvertimento e intossicazione disordinata, mostrano i registri della prigione della contea.

Scott, il cui nome legale è Jacques Bermon Webster, un artista hip-hop con successi come “Sikko Mode” e “Fe!N”, è stato arrestato all’1:44 al Miami Beach Marina ed è stato messo in prigione alle 4:35. sono, secondo le autorità e i registri della prigione.

Per il 33enne è stata depositata una cauzione di 650 dollari, come risulta dai registri carcerari. Scott è uscito di prigione alle 8 di giovedì, secondo il Turner Guilford Knight Correctional Center nella contea di Miami-Dade.

Bradford Cohen, rappresentante legale di Scott, ha dichiarato in una dichiarazione inviata via e-mail alla CNN che l’artista “è stato brevemente detenuto a causa di un malinteso. Non c’è stato assolutamente alcun alterco fisico coinvolto e ringraziamo le autorità per aver lavorato con noi verso una soluzione rapida e amichevole”. risoluzione.”

Scott è uno dei principali artisti rap dell’ultimo decennio ed è forse meglio conosciuto per le sue rauche esibizioni dal vivo che occasionalmente sono andate fuori controllo, incluso uno spettacolo fatale all’Astroworld Festival nel 2021 che ha causato la morte di 10 persone.

L’incidente è iniziato giovedì mattina quando Scott era su una barca charter ed è stato coinvolto in una disputa con l’equipaggio, ha detto la polizia. Gli agenti furono chiamati al porto e gli fu chiesto di andarsene. Scott se n’è andato ed è tornato una seconda volta e di nuovo ha litigato con l’equipaggio e gli è stato chiesto di andarsene di nuovo, e dopo aver rifiutato, è stato arrestato, ha detto la polizia.

La dichiarazione giurata di arresto offre alcuni ulteriori dettagli sull’incidente. Secondo la dichiarazione giurata, la polizia è stata chiamata al molo per rispondere a una segnalazione di persone che litigavano su uno yacht. Gli agenti hanno osservato Scott urlare contro gli occupanti e gli agenti potevano “percepire un forte odore di alcol” nel suo alito, afferma la dichiarazione giurata.

Non c’è stato alcun alterco fisico, ha detto alla CNN una fonte vicina a Scott.

A Scott è stato detto di andarsene o rischiare l’arresto, quindi è salito su un veicolo e ha lasciato il porto turistico. È tornato circa cinque minuti dopo, ha ignorato gli ordini degli ufficiali di non avvicinarsi allo yacht e “ha iniziato a urlare ancora una volta, diventando irregolare disturbando la pace”, ed è stato preso in custodia, afferma la dichiarazione giurata.

“L’imputato in seguito ha ammesso di aver bevuto alcolici e ha dichiarato: ‘È Miami'”, secondo la dichiarazione giurata.

La dichiarazione giurata rileva inoltre che 10 agenti hanno utilizzato telecamere indossate sul corpo.

Scott ha avuto il maggior successo musicale con il suo album del 2018 “Astroworld” e il singolo di successo numero 1 “Sicko Mode” con Drake, campionato da una notevole gamma di fonti. L’album è stato nominato per un Grammy come miglior album rap e “Sicko Mode” è stato nominato per la migliore canzone rap e la migliore performance rap.

L’anno scorso ha pubblicato “UTOPIA”, che è stato nominato come miglior album rap, la sua decima nomination ai Grammy.

Nel novembre 2021, lo spettacolo di Scott all’Astroworld Festival si è trasformato in un evento con vittime di massa, poiché 10 persone sono state uccise e 300 ferite durante il suo set a Houston mentre una folla di circa 50.000 persone si è riversata sul palco. Scott non è stato accusato di illeciti legati alla calca della folla. Lui e altri organizzatori hanno affrontato 10 cause legali per omicidio colposo e le hanno risolte tutte a partire dal mese scorso, secondo KHOU, affiliato della CNN.

Il rapper è stato arrestato almeno due volte per incidenti avvenuti durante i suoi concerti. Il primo è stato durante uno spettacolo di Lollapalooza del 2015, quando la polizia ha detto che Scott aveva detto ai partecipanti di scavalcare le barricate di sicurezza, secondo l’affiliata della CNN WLS. Successivamente si è dichiarato colpevole di condotta sconsiderata ed è stato condannato a un anno di supervisione del tribunale, ha riferito il Chicago Tribune.

Inoltre, nel 2017, dopo uno spettacolo a Rogers, in Arkansas, è stato accusato di incitamento alla rivolta, condotta disordinata e pericolo per il benessere di un minore. La polizia ha affermato che Scott “ha incoraggiato le persone a precipitarsi sul palco e aggirare i protocolli di sicurezza”, provocando lesioni. Due delle accuse sono state archiviate nel 2018, ma Scott si è dichiarato colpevole di condotta disordinata e ha pagato oltre $ 6.800 a due persone che hanno affermato di essere rimaste ferite durante il suo spettacolo, ha riferito la Northwest Arkansas Democrat Gazette.

Condivide due figli con Kylie Jenner, la magnate della bellezza e la sorella più giovane del clan Kardashian-Jenner.



-

PREV Questo marcatore seriale dell’SM Caen potrebbe partire per… – Sport.fr
NEXT Durante il Prime Day Amazon sacrifica il prezzo delle cuffie Beats Studio Pro