Gli allarmi rossi per alluvioni vengono rimossi, ma 11 dipartimenti rimangono arancioni

Gli allarmi rossi per alluvioni vengono rimossi, ma 11 dipartimenti rimangono arancioni
Gli allarmi rossi per alluvioni vengono rimossi, ma 11 dipartimenti rimangono arancioni
-
Cattura Meteo Francia Meteo: gli allarmi rossi per alluvioni vengono rimossi ma 11 dipartimenti rimangono arancioni

Cattura Meteo Francia

Meteo: gli allarmi rossi per alluvioni vengono rimossi ma 11 dipartimenti rimangono arancioni

METEO – Niente più rosso sulla mappa, ma resta d’obbligo la cautela. Météo-France ha revocato l’allarme rosso questo venerdì 21 giugno “crudo” che riguardava la Mayenne e il Maine-et-Loire. Sono ancora previste molte tempeste nell’est del Paese e 11 dipartimenti rimangono in allerta arancione per inondazioni o piogge.

I due dipartimenti, così come l’Isère, l’Yonne e la Nièvre, sono stati posti in vigilanza arancione “crudo”. Le Hautes-Alpes, Eure-et-Loir, Isère, Loir-et-Cher, Loiret, Sarthe, Savoie sono in allerta arancione per piogge e piene.

Dai confini settentrionali fino al Massiccio Centrale e alle Alpi, al mattino si verificheranno ancora piogge, talvolta tempestose, che localmente saranno marcate e daranno buoni accumuli dall’Alsazia alle Alpi anche in prossimità del confine belga. Nel pomeriggio i temporali rimarranno frequenti dalle Alpi al Massiccio Centrale, diverranno più isolati altrove.

La lettura di questo contenuto potrebbe comportare l’inserimento di cookie da parte dell’operatore terzo che lo ospita. Tenendo conto delle scelte che hai espresso riguardo al deposito dei cookie, abbiamo bloccato la visualizzazione di questo contenuto. Se desideri accedervi devi accettare la categoria di cookie “Contenuti di terze parti” cliccando sul pulsante sottostante.

Riproduci video

Fino a 32°C in Corsica

Sul versante mediterraneo si alza la tramontana e il ponente, le nubi lasceranno il posto a periodi soleggiati sempre più belli. Nella mattinata residui di temporali colpiranno anche il Centro-Valle della Loira, l’Île-de-France, l’Hauts-de-France e la Champagne-Ardenne. Nel pomeriggio su queste regioni si registreranno dei rovesci.

Nel resto del Paese il tempo sarà più variabile con alternanza di periodi nuvolosi accompagnati a volte da piccoli rovesci e schiarite. Il vento da ovest sarà evidente sulla costa atlantica. Nel tardo pomeriggio il cielo sulla Bretagna diventerà nuvoloso e durante la notte inizieranno le piogge.

Le temperature minime oscilleranno tra 11 e 16 gradi in generale, tra 17 e 21 gradi nella valle del Rodano e in prossimità del Mediterraneo. Le massime non supereranno i 19-24 gradi, tranne attorno al Mediterraneo dove si raggiungeranno ancora i 24-29 gradi, e fino a 32 gradi nella Corsica orientale.

Vedi anche su L’HuffPost:

La lettura di questo contenuto potrebbe comportare l’inserimento di cookie da parte dell’operatore terzo che lo ospita. Tenendo conto delle scelte che hai espresso riguardo al deposito dei cookie, abbiamo bloccato la visualizzazione di questo contenuto. Se desideri accedervi devi accettare la categoria di cookie “Contenuti di terze parti” cliccando sul pulsante sottostante.

Riproduci video

-

PREV Questa nuova tendenza sugli aerei può essere pericolosa… “Non ero più la stessa persona”
NEXT Per abbassare i prezzi dell’elettricità, il prossimo governo dovrà cambiare le regole