VIDEO Charlotte de Turckheim sorpresa in diretta su Télématin: l’attrice finisce in lacrime

-

Il resto dopo l’annuncio

Il 28 agosto 2024 Charlotte de Turckheim apparirà nel film Il Craccato, Christophe Duthuron. In particolare, recita al fianco di Bernard Le Coq e Pierre Richard. Per l’occasione è stata ospite di Telematina.

Durante la sua permanenza sul set, l’attrice 69enne ha espresso la sua immensa gioia per le riprese con Pierre Richard. “Bastava prendere un caffè con lui la mattina per rendermi felice. (…) È allo stesso tempo un immenso attore comico, ma è anche un uomo dalla personalità del tutto straordinaria“, ha dichiarato. Emilie Tran Nguyen ha poi preso la parola per spiegare che Charlotte de Turckheim aveva un grande cuore. Alla moglie di Zaman Hachemi piace aiutare il suo vicino e ha precisamente “molto per una giovane donna“, che ha voluto mandargli un piccolo messaggio.

Charlotte de Turckheim si è commossa durante la sua apparizione su Télématin

Con sorpresa ha scoperto che era stato registrato un video per lei. “Ciao a tutti, mi chiamo Rowe-Ann, una delle ex figliocce di Charlotte con Enfants d’Italie, nel 1997. Charlotte era impegnata con me e con il mio futuro. E con l’incredibile sostegno dell’associazione ho potuto ottenere la licenza. Oggi lavoro in una banca prestigiosa, che mi permette di restituire, sostenere i programmi di Children of Asia nelle Filippine e migliorare la qualità della vita della mia famiglia. Signora Charlotte, ti sono così grato per il tuo amore, il tuo sostegno e per le molte vite che hai cambiato. Grazie e non vedo l’ora di rivederti“, dichiara la giovane. Una sequenza che commosse molto Charlotte de Turckheim. Oh no, non puoi farmi una cosa del genere“, ha detto versando qualche lacrima.

La vedo spesso su Internet, ma non l’ho mai vista parlarmi in quel modo“, ha continuato Charlotte de Turckheim. Ha poi parlato del suo impegno per la famosa associazione e ha precisato che Rowe-Ann aveva 10 anni quando l’ha incontrata. “E’ uno dei miei grandi vanti“, ha concluso.

-

NEXT Textor spera che l’OL “prenda a calci nel culo il PSG” in questa stagione