questo smartphone premium del 2022 costa solo 279 euro, rispetto agli 899 euro di quando è stato lanciato

questo smartphone premium del 2022 costa solo 279 euro, rispetto agli 899 euro di quando è stato lanciato
questo smartphone premium del 2022 costa solo 279 euro, rispetto agli 899 euro di quando è stato lanciato
-

È difficile consigliare lo Xiaomi 12 quando è uscito, soprattutto quando costava 899 euro. Oggi eccola a soli 279 euro, per regalare ai piccoli budget un’esperienza di fascia alta senza spendere una fortuna.

Fonte: Anthony Wonner – Frandroid

Lo Xiaomi 12 è uno smartphone davvero attraente. Un dispositivo che piacerà a chi cerca un formato piccolo, con un bel schermo e una buona potenza di ricarica. Nonostante i suoi pochi difetti, questo telefono rimane interessante… Forse è stato lanciato ad un prezzo troppo alto? Ebbene adesso costa 620 euro in meno rispetto a quando è uscito.

I punti forti dello Xiaomi 12

  • Uno smartphone carino, piacevole da tenere in mano
  • Un superbo schermo AMOLED aggiornato a 120 Hz
  • La sua ricarica rapida da 67 W

Inizialmente a 899,90 euro, lo Xiaomi 12 viene ora venduto a soli 279 euro sul sito Red by SFR.


Se successivamente l’offerta menzionata in questo articolo non fosse più disponibile, vi invitiamo a dare un’occhiata qui sotto per trovare altre promozioni riguardanti lo Xiaomi 12. La tabella si aggiorna automaticamente.

Dove comprare

Xiaomi 12 al miglior prezzo?

Un piccolo smartphone con un bell’aspetto

Lo Xiaomi 12 si concentra su un formato piccolo e una diagonale di 6,28 pollici, dove il mercato è pieno di telefoni di grandi dimensioni. Se la mancanza di certificazione IP e il suo lato scivoloso preoccupano, è davvero piacevole da maneggiare grazie alla sua leggerezza e finezza. Nella parte anteriore troviamo un pannello Amoled Full HD+ molto luminoso e contrastato, molto piacevole per la visione dei contenuti, e lo è ancora di più con i due altoparlanti Harman Kardon, compatibili con Dolby Atmos. Troviamo anche una frequenza di aggiornamento capace di arrivare fino a 120 Hz per una migliore fluidità nell’interfaccia.

Capovolgendolo scopriamo tre sensori: un sensore principale da 50 megapixel, un ultra grandangolare da 13 megapixel e un telemacro da 5 megapixel. In pratica sarà un buon compagno, ma non brillerà per i fotografi in erba.

Un chip potente, ma c’è un problema

Lo Xiaomi 12 non è stato unanime e nel nostro test ha ottenuto un punteggio di 6/10. Ciò è dovuto in particolare al suo riscaldamento eccessivo. Dopo qualche minuto di gioco diventa quasi spiacevole tenerlo in mano. Per altri usi il telefono non riscontra alcun problema. Lo Snapdragon 8 Gen 1 è abbastanza efficace su base quotidiana. Puoi comunque contare su un’esperienza fluida e persino sulla rete 5G.

Infine, per tenere il passo, il dispositivo dispone di una batteria da 4.500 mAh. Non è molto resistente e può durare una giornata con un utilizzo moderato, senza andare oltre. La ricarica rapida da 67 W ti salva la giornata poiché consente di recuperare rapidamente la batteria. Nel nostro test, il telefono di Xiaomi è passato dal 28% al 98% di carica in soli 30 minuti.

Scoprite maggiori dettagli nella nostra recensione dello Xiaomi 12.

Xiaomi offre molti smartphone sul mercato. Ma se hai difficoltà a orientarti tra tutte le referenze, ecco i nostri consigli per aiutarti a scegliere quella giusta.



Lo sapevate ? Google News ti consente di scegliere i tuoi media. Da non perdere Frandroid e Numerama.

-

PREV Il dollaro cade rispetto allo yen, l’indice azionario globale sale con l’attenzione sui tagli dei tassi di interesse
NEXT Comprendere le forze che mantengono il prezzo di BTC al di sotto di $ 60.000