Vita più bella: da Navarro a Mistral, chi è Davy Sardou, l’interprete di Pascal nella serie? – Serie di notizie

Vita più bella: da Navarro a Mistral, chi è Davy Sardou, l’interprete di Pascal nella serie? – Serie di notizie
Vita più bella: da Navarro a Mistral, chi è Davy Sardou, l’interprete di Pascal nella serie? – Serie di notizie
-

Davy Sardou è appena entrato nel cast di Plus belle la vie nel ruolo di Pascal. Ma allora, chi è veramente? Ti diciamo tutto!

Pochi mesi dopo il lancio su TF1, il cast di Plus belle la vie encore plus belle accoglie un nuovo membro. Si tratta di Davy Sardou, il secondo figlio dell’interprete di “Lakes of Connemara”. E se probabilmente per voi l’attore 46enne non vi dice niente è perché si è distinto soprattutto in teatro.

Davy Sardou ha già recitato in uno spettacolo al fianco di Julien Alluguette (Qui tutto comincia)

Se avete potuto scoprirlo nel suo primissimo ruolo nella sitcom “Le groupe” trasmessa negli anni 2000 su TF1, è poi salito sul palco per interpretare personaggi pittoreschi. Se ha iniziato la sua carriera teatrale nel 2002, ha poi recitato in “Sogno di una notte di mezza estate” di William Shakespeare nel 2011 prima di incontrare Julien Alluguette (Zacharie Landiras in Qui tutto comincia) nel 2015 nella pièce “I desideri del cuore”.

Più recentemente, ha recitato in “Saint-Exupéry, il mistero dell’aviatore” al Théâtre du Splendid o nello spettacolo intitolato “Au scalpel” al Théâtre des Variétés. Ma Davy Sardou si è fatto le ossa anche in televisione, apparendo in Navarro, nella Polizia scientifica del RIS e perfino nella Sezione delle ricerche.

Nel privato, il figlio di Michel Sardou è stato sposato per lungo tempo con Noémie Elbaz. E se questo nome vi dice qualcosa è perché l’attrice è appena entrata nel cast di Il domani ci appartiene. Sì, presta i suoi tratti al personaggio di Agnès Prado, insegnante di matematica del liceo. Sebbene ora siano divorziati, hanno avuto una figlia di nome Lucie nata nel 2013.

Ma allora, che tipo di personaggio interpreterà Davy Sardou in Plus belle la vie, encore plus belle? Non sappiamo ancora molto, tranne che si chiama Pascal Brach e che entrerà a far parte dello studio medico. L’attore ha avuto il tempo di parlare del suo ruolo durante un’intervista con i nostri colleghi di Télé-Loisirs:

“Pascal arriva da solo a Marsiglia dove non conosce nessuno”

“È un infermiere piuttosto serio, con un modo di vestire che non adotterei e dei vizi che vi farò scoprire. Arriva da solo a Marsiglia dove non conosce nessuno.” Tanto vale dirvi che le sue dichiarazioni sono molto misteriose! Ma se Pascal ha dei vizi è perché evidentemente non è così simpatico come sembra.

E se lo sappiamo Davy Sardou ha girato solo un arco, l’attore vorrebbe tornare un giorno al Mistral? La sua risposta è molto chiara: “Se lascio così, sarò molto felice di averlo fatto, e se torna, sarò felice di tornare indietro.” Una cosa è certa, questo personaggio rischia di sconvolgere la vita pacifica del maestrale.

-

PREV La stampa in Florida | Trump davanti ai suoi fan
NEXT Per abbassare i prezzi dell’elettricità, il prossimo governo dovrà cambiare le regole