Perché Squeezie che “non ha mai voluto parlare di politica” ha scelto di prendere posizione questa volta

Perché Squeezie che “non ha mai voluto parlare di politica” ha scelto di prendere posizione questa volta
Perché Squeezie che “non ha mai voluto parlare di politica” ha scelto di prendere posizione questa volta
-

Questo venerdì 14 giugno, due settimane prima delle elezioni legislative anticipate, lo YouTuber Squeezie ha preso posizione contro il Raduno Nazionale.

“Un’ideologia estrema che sostiene l’odio e la discriminazione”. Le parole sono forti e nuove per Squeezie. Questo venerdì 14 giugno, lo YouTuber Lucas Hauchard, alias Squeezie, ha pubblicato una “lettera aperta a tutti i giovani” per invitare con fermezza a non votare per il Raggruppamento Nazionale durante le prossime elezioni legislative anticipate dopo lo scioglimento dell’Assemblea Nazionale deciso da Emmanuel Macron .

Si tratta di una prima volta per Squeezie, che finora non si è mai permesso di esprimersi sulla politica e più in generale su temi di attualità come l’attacco terroristico di Hamas in Israele, o anche sulla riforma delle pensioni o sulla legge sull’immigrazione. Ma di fronte all’immenso successo di Jordan Bardella sui social, il videografo più famoso di Francia a quanto pare non ha voluto lasciargli occupare il campo.

Un discorso che ha sorpreso anche le sue squadre dove poche persone erano a conoscenza del suo imminente incarico, secondo le nostre informazioni. Coloro che ne erano a conoscenza parlano di una decisione attentamente ponderata presa dopo l’annuncio di Emmanuel Macron di sciogliere l’Assemblea nazionale. Il messaggio sarebbe stato convalidato anche dagli avvocati prima della sua pubblicazione.

Squeezie finora tace sulla politica

“Non ho mai voluto parlarti di politica ed entrare nel gioco delle parti, perché ognuno è padrone delle proprie convinzioni e non voglio che le mie influenzino le tue. Che tu voti a sinistra, a destra o al centro, dipende solo da te” e le tue idee”, spiega.

Tuttavia, questo venerdì, Squeezie spiega che “ha bisogno [nous] parlare” dopo che la Francia sta assistendo a “una drastica ascesa dell’estrema destra”.

Elenca poi alla rinfusa le questioni che ai suoi occhi potrebbero sorgere da un voto del Raduno Nazionale, in particolare sulla “questione dei migranti”, “l’aumento del salario minimo”, o addirittura un partito “contro l’accesso all’aborto libero e legale” e “opposizione a una zona di libertà LGBTQIA+”.

Tanti punti di tensione, che hanno quindi spinto Squeezie a parlare per la prima volta, e mentre il Raggruppamento Nazionale è in buona posizione per ottenere un punteggio alle elezioni legislative che gli dia i mezzi per formare un governo.

Uno YouTuber impegnato

Anche se non ha mai parlato di politica, Squeezie ha comunque già preso posizione sulle questioni sociali. In particolare per quanto riguarda le molestie e la violenza contro le donne. Dopo l’ultimo GP Explorer, ha segnalato agli internauti la partecipazione alle molestie nei confronti della instagrammer Manon Lanza, dopo un incidente in cui è rimasta coinvolta durante la gara di F4.

Nel 2018, Squeezie ha anche denunciato pubblicamente alcuni YouTuber che approfittavano della “vulnerabilità psicologica dei giovani iscritti per ottenere sesso”.

Più recentemente, Squeezie ha anche partecipato a ZEvent, un evento di beneficenza su Twitch.

La posizione di Squeezie contro la RN costituisce però un primo impegno pubblico di carattere politico. Il videografo non chiede però una manifestazione dietro un’altra lista, come il Nuovo Fronte Popolare o la lista Rinascimento, ma chiede semplicemente ai suoi iscritti di non votare per il partito di estrema destra presieduto da Jordan Bardella.

Squeezie non è l’unico creatore di contenuti di alto profilo a parlare contro il Raduno Nazionale. Questo è in particolare il caso di Mister V, un’altra star di YouTube, che ha descritto la festa di Jordan Bardella come “un sacco di merda” ai suoi circa 6,3 milioni di iscritti l’11 giugno.

-

PREV dove vedere i fuochi d’artificio questo fine settimana in Charente-Maritime? – ELENA FM
NEXT Formula 1 | Verstappen rivela di avere “problemi di vista” dall’incidente di Silverstone del 2021