Notevoli fuori dalla linea di demarcazione dopo la prima giornata di gioco

-

Il primo round degli US Open 2024 è nei libri e siamo sempre più vicini a incoronare un campione al Pinehurst No. 2.

Prima di arrivare a quel punto, ci deve essere un taglio, ovvero la top-60 e il pareggio agli US Open. Il campionato USGA si trova nel bel mezzo delle major quando si tratta di tagli nel fine settimana. Il PGA Championship e l’Open Championship consentono ciascuno ai primi 70 e ai pareggi di giocare nel fine settimana mentre il Masters, che ha il field più piccolo tra le major, è i primi 50 e ai pari.

E dopo la giornata di apertura degli US Open, ci sono un sacco di notabili che hanno lavorato per venire venerdì per realizzare il fine settimana.

Pinehurst No. 2 sta giocando come un tipico US Open. Fermo, veloce e c’erano molti punteggi nella giornata di apertura. Non aspettarti che nei prossimi tre giorni ci siano più uccellini che spauracchi.

NOI APERTI: Classifica | Buca per buca | Come guardare | Cavalcavia

Dopo la giornata di gioco di apertura, il taglio è previsto a 2 over con 64 giocatori in grado di giocare il fine settimana. Ecco chi sta guardando dall’esterno.

Matt Fitzpatrick gioca il suo tiro dal secondo tee box durante il primo round del torneo di golf US Open. Credito obbligatorio: John David Mercer-USA TODAY Sport

Il campione degli US Open 2022 ha giocato al fianco di Tiger Woods e Will Zalatoris nel turno di apertura e ha ottenuto il miglior turno del girone. Ma ha lavorato per evitare solo il secondo mancato taglio agli US Open.

Wyndham Clark reagisce dopo aver messo sul primo green durante il primo turno del torneo di golf US Open. Credito obbligatorio: John David Mercer-USA TODAY Sport

Il campione in carica degli US Open ha del lavoro da fare venerdì per tagliare il traguardo, anche se non è troppo indietro. Ha avuto solo un birdie e quattro spauracchi nel round di apertura mentre lottava con i ferri, colpendo solo nove green.

US Open 2024US Open 2024

Tiger Woods si dirige verso il secondo tee box durante il primo round degli US Open 2024. (Foto: John David Mercer-USA TODAY Sports)

Big Cat sta facendo la sua prima partenza agli US Open dal 2020, ma uno scarso allungamento a metà del suo round che includeva cinque spauracchi in sette buche significa che ha del lavoro da fare.

Dustin Johnson si prepara a mettere il putt sull’ottavo green durante il primo round del torneo di golf US Open. Credito obbligatorio: Katie Goodale-USA TODAY Sports

Il campione degli US Open 2016 ha avuto cinque spauracchi prima del suo unico birdie della giornata.

Will Zalatoris gioca il suo tiro dal secondo tee box durante il primo turno del torneo di golf US Open. Credito obbligatorio: John David Mercer-USA TODAY Sport

Molti potrebbero dimenticare che Zalatoris è arrivato a un paio di colpi dalla possibilità di vincere due titoli importanti nel 2022. Ha avuto alti e bassi da quando è tornato da un intervento chirurgico alla schiena, ma una prestazione di 5-over giovedì lo ha portato dietro la palla 8.

Justin Thomas mette sul primo green durante il primo round del torneo di golf US Open. Credito obbligatorio: Katie Goodale-USA TODAY Sports

Thomas, due volte campione major, ha avuto nove spauracchi nel suo primo round, anche se due birdie hanno contribuito a compensare leggermente il danno.

Sahith Theegala colpisce fuori dal bunker alla prima buca durante il primo round del torneo di golf US Open. Credito obbligatorio: Katie Goodale-USA TODAY Sports

Considerando che Theegala era 7 su 6 buche, sparare anche entro le 12 successive è un enorme vantaggio. Forse c’è un po’ di slancio in vista di venerdì?

Viktor Hovland si dirige al sedicesimo tee box durante il primo round del torneo di golf US Open. Credito obbligatorio: Jim Dedmon-USA TODAY Sport

Sembrava che Hovland avesse capito il suo inizio di stagione lento con la sua ottima prestazione al campionato PGA. Ma giovedì ha avuto tanti doppi quanti birdie e ha avuto anche molti spauracchi. Il 78 è il suo peggior round in uno US Open.

Phil Mickelson gioca il suo tiro dal secondo tee box durante il primo round del torneo di golf US Open. Credito obbligatorio: John David Mercer-USA TODAY Sport

Mickelson ha ottenuto sei secondi posti agli US Open, l’unico major che non ha vinto in carriera. E dopo un round, è probabile che ciò non accada quest’anno dopo tanti spauracchi pari al par (9 ciascuno) nel primo round. Giovedì ha battuto solo due giocatori.

-

NEXT Per abbassare i prezzi dell’elettricità, il prossimo governo dovrà cambiare le regole