“Investendo in questa flotta di nuovi taxi, rafforziamo il nostro impegno per…” (El Malick NDIAYE, ministro)

“Investendo in questa flotta di nuovi taxi, rafforziamo il nostro impegno per…” (El Malick NDIAYE, ministro)
“Investendo in questa flotta di nuovi taxi, rafforziamo il nostro impegno per…” (El Malick NDIAYE, ministro)
-
Il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti terrestri e aerei, Malick Ndiaye, ha presieduto oggi a Thiès la cerimonia di accoglienza di 500 taxi a gas, nell’ambito di un primo accordo firmato nel febbraio 2021 per il rinnovo di 2.000 taxi nuovi veicoli urbani installati in Senegal.

“Sono onorato di presentarmi oggi davanti a voi per l’accoglienza di 500 taxi a gas, di cui 463 finanziati dalla IKCO (società madre di SEN IRAN) e 37 dalla DER/FJ a beneficio degli operatori dei trasporti”, ha dichiarato la tutela.

“Ciò riflette il dinamismo e i progressi constatati nella modernizzazione del parco dei trasporti pubblici…Il degrado del parco autoveicoli, l’insicurezza stradale che registra, l’insufficienza dell’offerta di trasporti e il deficit “L’attuale contesto dell’insicurezza stradale richiede per l’accelerazione del programma di rinnovamento del parco veicoli”, ha aggiunto.

Secondo il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti terrestri e aerei, “investendo in questa flotta di nuovi taxi, rafforziamo il nostro impegno per la qualità dei servizi di trasporto per i nostri cittadini. Questi moderni veicoli sono dotati delle più recenti tecnologie per garantire sicurezza e comfort dell’utente nel rispetto degli standard ambientali.

La cerimonia ha registrato la presenza, tra le altre autorità, dell’ambasciatore della Repubblica Islamica dell’Iran in Senegal…

-

NEXT Per abbassare i prezzi dell’elettricità, il prossimo governo dovrà cambiare le regole