Fontane: sviluppo del giardino termale in programma per la Giornata dei cittadini di sabato 25 maggio 2024. – info-chalon.com

-

È stata ancora una volta l’occasione per gli abitanti di Fontenois di ritrovarsi per una grande giornata, una giornata di lavoro che vuole essere soprattutto conviviale. Questa giornata permette a tutti i residenti di impegnarsi nella cittadinanza attiva. In questa giornata, il Comune e gli organizzatori hanno voluto favorire gli incontri, la condivisione e la creazione di legami intergenerazionali. Erano circa 130 i volontari che hanno partecipato alla giornata per abbellire la città sotto la guida di Ophélie Gouley, responsabile della commissione per lo sviluppo sostenibile e Carine Plumier, vicepresidente del CCAS.

A seconda della loro registrazione, i volontari avevano un appuntamento alle 8:30 e/o alle 13:30 nel parcheggio della sala St-Hilaire.

All’ora di pranzo, per chi lo desiderava, è stato possibile fare un picnic insieme (picnic preso dal sacco) e la sera il pasto è stato offerto dal Comune ai 100 partecipanti che avevano scelto l’opzione pasto.

Come ogni anno, Fontaines si prende cura dei suoi lavatoi con una buona pulizia che talvolta richiede l’uso di un apparecchio ad alta pressione.

La pulizia dei suoi fiumi fa parte del lavoro, lenticchie ed erbe infestanti invasive sono dannose per la qualità visiva dei corsi d’acqua.

Spesso è necessario ridipingere o colorare strutture metalliche o di legno; diversi gruppi in tutto il villaggio hanno utilizzato pennelli e persino rulli per dare un aspetto migliore a cancelli, muri, ecc.

Un grande progetto o più precisamente un grande dibattito sullo sviluppo del giardino della canonica ha riunito una decina di persone. L’obiettivo è quello di produrre una proposta per lo sviluppo del territorio dietro la cura sotto forma di modello 3D.

In seguito all’indagine condotta dai rappresentanti del Comune sotto forma di porta a porta, nell’ambito della sistemazione del giardino della canonica, allo studio condotto dagli studenti del Lycée Agricole de Fontaines, la Giornata dei cittadini È stato consentito ai residenti di incontrarsi sul territorio per un dibattito e proposte al fine di restituire questo giardino alla popolazione e renderlo uno spazio di vita conviviale, di riposo e di tranquillità. Varie soluzioni di sviluppo con lo stesso obiettivo di mantenere il più possibile l’esistente, alberi da frutto, calvario, zona pietra…

Altri laboratori, come la preparazione della cena o anche la pulizia della natura e la manutenzione della collina e dei sentieri, hanno impegnato le squadre di volontari.

Nelly Meunier-Chanut, sindaco di Fontaines, ha visitato i diversi cantieri insieme al presidente del Grand Chalon Sébastien Martin durante la sua visita a Fontaines questo sabato 25 maggio.

Un’altra giornata verde di successo a Fontaines, sufficiente a soddisfare gli organizzatori.

C.Cléaux

-

PREV Perché il prezzo del succo d’arancia è tornato a salire?
NEXT Info traffico: Grave incidente di camion a Zaventem, la tangenziale di Bruxelles è chiusa in direzione Vilvoorde e il traffico è bloccato