“Teyssier resterà sconvolto quando apprenderà che Charlène ha dato fuoco a Bleu Pré” annuncia Pola Petrenko, la sua interprete.

“Teyssier resterà sconvolto quando apprenderà che Charlène ha dato fuoco a Bleu Pré” annuncia Pola Petrenko, la sua interprete.
“Teyssier resterà sconvolto quando apprenderà che Charlène ha dato fuoco a Bleu Pré” annuncia Pola Petrenko, la sua interprete.
-

Se Charlene è tornata all’Istituto, non è solo perché le mancano i suoi genitori. E questo, i fan diQui inizia tutto saperlo bene. L’occasione per fare il punto con Pola Petrenko, l’interprete della ragazza Teyssier, pronta a tutto pur di proteggere il suo segreto.

Il resto sotto questo annuncio

Se le trame si susseguono Qui tutto comincia, non sono uguali… Per la gioia degli appassionati della telenovela gastronomica TF1! Mentre Teyssier ha appena scoperto che Cardone aveva complottato contro di lui, non sa ancora quale studente è stato incaricato dal nuovo direttore di dare fuoco a Bleu Pré. È lungi dall’immaginare che il colpevole viva sotto il suo tetto… L’occasione per un incontro con la giovane sposa Pola Petrenkol’interprete di Charlène Teyssier, tornata ai tempi della telenovela per seminare discordia.

Qui inizia tutto : “La più grande paura di Charlene è la reazione di suo padre” Analisi di Pola Petrenko

Télé-Loisirs. Quali sono le vere ragioni che hanno spinto Charlène a farlo dato fuoco al Bleu Pré ?
Pola Petrenko:
Gelosia, ancora e ancora! Questo deve essere in realtà il più grande vizio di Charlene. Ciò la spinge spesso a commettere atti dannosi come registrare Hortense su un sito di escort quando è gelosa della sua relazione con Hugues, il suo precedente fidanzato, o quando accusa Anaïs di avere una relazione con Lisandro perché è gelosa di non avere la posizione del maitre d’hôtel… Speriamo che sia l’ultima volta!

Il resto sotto questo annuncio

Come farà Charlene a proteggere il suo segreto?
Beneficerà del sostegno e dell’aiuto di Cardone, che la prende sotto la sua ala protettrice. Insieme, troveranno una moltitudine di modi per coprire le loro tracce.

Charlene si fida davvero di lui?
Sono alleati loro malgrado. Se uno cade, trascina con sé l’altro. Quindi la fiducia c’è davvero. Penso che Cardone veda Charlene come la sua protetta, ma non è reciproco.

Qui comincia tutto:Teyssier sarà sconvolto nell’apprendere che Charlène ha dato fuoco a Bleu Pré” annuncia Pola Petrenko

Ad un certo punto, Teyssier scoprirà inevitabilmente che Charlène ha dato fuoco a Bleu Pré. Come reagirà?
Questa è la paura più grande di Charlène. Ne resterà devastato: sua figlia gli pianta un coltello nella schiena bruciando il suo sogno. Lui le volterà le spalle e non dirà nulla. La mancanza di reazione è molto più forte delle urla. Charlene sarà devastata.

E sua madre, cosa penserà di Charlène quando scoprirà di essere lei l’incendiaria?
Constance è sempre lì per i suoi figli, qualunque siano le circostanze. È molto delusa ma potrà ascoltare con attenzione il grande disagio di Charlène, che percepisce e che la colpisce. La sua empatia è sincera ed è la sua preoccupazione che ha la precedenza. Perché sua figlia dovrebbe commettere tali atti se non perché è profondamente infelice?

Il resto sotto questo annuncio

-

PREV Marek Halter, scrittore e sostenitore della pace: “Ai tuoi occhi: l’amore nel ghetto”, una lezione per il 2024
NEXT Recrudescenza della pertosse: morte di due bambini affetti da una forma grave a Montpellier