Un ex ufficiale della gendarmeria della Sarthe muore in un incidente durante la preparazione alle Olimpiadi

-

Articolo premium,
Riservato agli abbonati

Martedì 28 maggio 2024, il tenente colonnello Jean-Christophe Bellomia è morto in motocicletta vicino a Montargis (Loiret), nell’ambito di un corso di preparazione ai Giochi Olimpici. Il gendarme, 56 anni, aveva guidato lo squadrone dipartimentale per la sicurezza stradale (EDSR) della Sarthe, dal 2016 al 2019.

Il tenente colonnello Jean-Christophe Bellomia ha guidato la squadriglia dipartimentale della sicurezza stradale della Sarthe dal 2016 al 2019. | ARCHIVI DELLA FRANCIA OCCIDENTALE


Visualizza a schermo intero


chiudere

  • Il tenente colonnello Jean-Christophe Bellomia ha guidato la squadriglia dipartimentale della sicurezza stradale della Sarthe dal 2016 al 2019. | ARCHIVI DELLA FRANCIA OCCIDENTALE

Di passaggio nella Sarthe tra il 2016 e il 2019, il tenente colonnello Jean-Christophe Bellomia ha perso la vita in un incidente stradale. Il dramma è avvenuto la mattina di martedì 28 maggio 2024 a La Selle-sur-le-Bied, nel Loiret.

L’agente, 56 anni, insieme ad altri due motociclisti della gendarmeria nazionale, sono stati investiti da un automobilista che viaggiava in senso contrario. I tre militari hanno preso parte ad un corso di valutazione nell’ambito della scorta per i Giochi…

-

PREV Uova: i prezzi del settore si stabilizzano, calibro M sotto pressione
NEXT Omicidio in una macelleria di Rennes: messo in stato di fermo il presunto autore degli accoltellamenti