arriva la fiamma olimpica, seguono i festeggiamenti ad Angers e Anjou

arriva la fiamma olimpica, seguono i festeggiamenti ad Angers e Anjou
arriva la fiamma olimpica, seguono i festeggiamenti ad Angers e Anjou
-

Martedì 28 maggio è festa nel Maine-et-Loire. Due mesi prima dell’inizio delle Olimpiadi di Parigi (dal 26 luglio all’11 agosto, poi dal 28 agosto all’8 settembre), la fiamma dei Giochi Olimpici arriva nel dipartimento. Attraversa sette comuni: Baugé-en-Anjou, Montsoreau, Le Lion-d’Angers, Chaudefonds-sur-Layon, La Romagne, Saint-Florent-le-Vieil e Angers.

Il percorso. La fiaccola arriva a Baugé-en-Anjou alle 8,30, a Montsoreau alle 9,25, a Lion-d’Angers alle 10,55, a Chaudefons-sur-layon alle 12,30, a La Romagne alle 15:05, a Saint-Florent-le-Viel alle 16:05 e infine ad Angers alle 18:10. I 21 km del percorso saranno percorsi da 100 tedofori.

Sicurezza. 770 agenti di polizia e gendarmi, 120 vigili del fuoco e 56 soldati dell’operazione Sentinel metteranno in sicurezza il percorso della fiamma olimpica. Sono mobilitati anche 40 agenti della prefettura e delle sottoprefetture del Maine-et-Loire, 1.000 volontari e 76 operatori di primo soccorso.

Festività. Nelle sette città visitate, sono previste numerose attività lungo tutto il percorso: sequenze equestri a Lion-d’Angers, attività acquatiche a Montsoreau, escape game, superamento di ostacoli o addirittura arrampicata a Baugé-en-Anjou, calcio per non vedenti, escursionismo, paddle in Chaudefonds-sur-Layon, attività sportive e concerti a Saint-Florent-Le-Vieil, sfilata nautica dei villaggi di intrattenimento, concerto, accensione del calderone, ecc. ad Angers.

08:15

Ciao a tutti

Benvenuti in questa diretta dedicata al passaggio della fiamma olimpica. Sono Romain Grégoire di Courrier de l’Ouest e vi accompagnerò per tutta la mattinata. Il mio collega Sébastien Boisnard subentrerà questo pomeriggio per presentarvi l’evento.

Vedi altro

-

PREV Francia – Mondo – RSF: morto a 53 anni Christophe Deloire, il suo segretario generale
NEXT Celebrazione del centenario di Fréhel-Sables-d’Or-les-Pins