l’operazione a Rafah prosegue nonostante le condanne internazionali dopo il bombardamento di un campo di sfollati

l’operazione a Rafah prosegue nonostante le condanne internazionali dopo il bombardamento di un campo di sfollati
l’operazione a Rafah prosegue nonostante le condanne internazionali dopo il bombardamento di un campo di sfollati
-

Martedì 28 maggio Israele moltiplica gli attacchi su Rafah, dove i suoi soldati hanno iniziato un’operazione di terra all’inizio di maggio. Il Paese è oggetto di condanna internazionale per il bombardamento mortale contro un campo di sfollati, che ha provocato 45 morti e 249 feriti domenica sera, secondo un rapporto del Ministero della Sanità di Hamas. Segui il nostro live streaming.

L’orrore attanaglia il campo profughi. “Abbiamo visto corpi carbonizzati, smembrati (…) casi di amputazioni, bambini, donne e anziani feriti”, ha testimoniato Mohammed al-Mughayyir, un funzionario della Protezione civile nella Striscia di Gaza. Dopo il bombardamento, un incendio la devastò il campo profughi di Barkasat, gestito dall’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi (UNRWA).

Benyamin Netanyahu si rammarica “un tragico incidente”. “Stiamo indagando su quanto accaduto e trarremo le conclusioni”, ha reagito il primo ministro israeliano. L’esercito israeliano ha confermato che stava indagando sulla morte delle vittime civili nel campo profughi dopo aver inizialmente affermato di aver preso di mira due alti funzionari di Hamas con “munizioni precise”.

Diversi paesi europei riconosceranno lo Stato di Palestina. Da parte loro, Spagna, Norvegia e Irlanda riconosceranno lo Stato di Palestina in una conferenza stampa a Bruxelles, un annuncio fatto la settimana scorsa e che ha suscitato le ire di Israele. Allo stesso tempo, il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez “spinge gli altri leader dell’UE a riconoscere lo Stato palestinese”spiega a - la politologa Maria Elisa Alonso.

Le trattative sono a un punto morto. Mediatore chiave con il Qatar e gli Stati Uniti negli sforzi diplomatici per raggiungere un cessate il fuoco, l’Egitto ha condannato a “bombardamento deliberato da parte delle forze israeliane sulle tende degli sfollati”. Il Qatar avverte che potrebbero verificarsi attacchi israeliani a Rafah “complessi sforzi di mediazione”.

-

PREV CDPQ Infra pone ora le “condizioni” per la costruzione della tramvia
NEXT Riepilogo Indiana Fever vs Chicago Sky, statistiche di Caitlin Clark, punteggio