Vita di ogni giorno. Indirizzo, prezzo della benzina, Pass’Sport… cosa cambia dal 1 giugno

Vita di ogni giorno. Indirizzo, prezzo della benzina, Pass’Sport… cosa cambia dal 1 giugno
Vita di ogni giorno. Indirizzo, prezzo della benzina, Pass’Sport… cosa cambia dal 1 giugno
-

Cambio di indirizzo per due milioni di francesi

Alla fine del 2023, in Francia 202.951 strade rimanevano non numerate e circa 1,8 milioni di francesi non avevano quindi un indirizzo preciso. Ma entro l’1ehm A giugno tutti i comuni francesi dovranno (in teoria) dare un nome a tutte le loro strade, secondo la legge 3DS.

Questo sviluppo dovrebbe rendere più semplice la consegna di posta e pacchi, la connessione alla fibra ottica e persino l’intervento dei servizi di emergenza. Se sei preoccupato, ricordati di dichiarare il tuo cambio di indirizzo alle amministrazioni (tributo, Previdenza Sociale, France Travail, ecc.), al tuo fornitore di energia, alla tua banca o anche al tuo operatore telefonico.

Per i giovani torna il Pass’Sport

Il sistema Pass’Sport ritorna dal 1ehm Giugno di quest’anno. Questo aiuto, dell’importo di 50 euro, contribuisce a finanziare in parte l’iscrizione ad un club o ad una struttura sportiva (anche in una sala fitness). È riservato ai giovani già beneficiari dell’assegno per il rientro a scuola, dell’assegno scolastico per figli disabili, dell’assegno per adulti disabili, nonché agli studenti borsisti (fino a 28 anni).

Il prezzo di riferimento del gas aumenta

La regolamentazione dei prezzi del gas è terminata un anno fa. Da allora, la Energy Regulatory Commission (CRE) ha pubblicato ogni mese un prezzo di vendita di riferimento per il gas naturale. Quest’ultimo aumenta dell’1,8% tra maggio e giugno 2024, passando da 111,19 euro/MWh a 113,19 euro/MWh (tasse incluse).

Questo nuovo aumento si spiega con “un leggero aumento dei prezzi del mercato all’ingrosso del gas naturale, in calo dalla fine del 2023”, secondo CRE. Se non hai optato per un piano tariffario fisso, aspettati che il tuo fornitore aumenti i prezzi.

Alcuni tabacchi venivano venduti a prezzi più alti

Il prezzo di alcuni tabacchi aumenterà da 1ehm Giugno. Secondo la nomenclatura pubblicata dalla Dogana, per le sigarette convenzionali ci sono poche modifiche da segnalare. Ad esempio, noteremo un aumento da 20 a 30 centesimi su Dunhill, 30 centesimi su Pueblo e 40 centesimi su News Fresh. Sul tabacco da arrotolare gli aumenti saranno più frequenti: le battute di Lucky Strike, Pall Mall, Samson o anche Amsterdamer costeranno dai 10 ai 20 centesimi in più.

Divieto di alcuni derivati ​​della cannabis

Dal 3 giugno in Francia sarà vietata la produzione, la vendita e l’uso di nuovi composti derivati ​​dalla cannabis a causa dei “rischi” per la salute. Le molecole interessate sono i cannabinoidi semisintetici H4-CBD e H2-CBD e i cannabinoidi puramente sintetici.

Venduti soprattutto su Internet e nei negozi CBD, questi prodotti si presentano sotto forma di olio, resina, erbe, spray, caramelle o anche liquidi per sigarette elettroniche. Ora sono considerati narcotici.

Le sedute con lo psichiatra sono state rese più facili e meglio rimborsate

La revisione del Mio sostegno psicologico sarà lanciata a giugno, secondo Mathieu Maucourt, delegato interministeriale per la Gioventù. Questo sistema permette alle persone (a partire dai tre anni) che soffrono di sofferenza mentale di intensità da lieve a moderata di beneficiare di sedute rimborsate con uno psicologo.

Dopo un inizio difficile, il governo ha deciso di rivedere i termini di My Psychological Support: il rimborso della seduta salirà a 50 euro (invece di 30 euro) e il paziente potrà beneficiare di 12 sedute annuali (invece di otto) . Inoltre non sarà più necessario farsi inviare da un medico per accedere al dispositivo.

Stage per (quasi) tutti gli studenti del secondo anno

Dal 17 al 28 giugno – per la prima volta quest’anno – i 560.000 studenti delle scuole secondarie generali e tecnologiche dovranno completare un corso di osservazione. Ma molti di loro non hanno ancora trovato un’azienda, un’amministrazione o un’associazione per completare questo tirocinio di due settimane. In caso contrario, potranno svolgere un soggiorno di coesione o una missione di interesse generale nel quadro del servizio nazionale universale (SNU), o addirittura tornare alle scuole superiori per “perfezionare il (loro) progetto di orientamento”, secondo la Ministero della Pubblica Istruzione.

I prezzi della Torre Eiffel sono più alti del 20%.

Dal 17 giugno l’accesso alla Torre Eiffel costerà il 20% in più. I prezzi per raggiungere la cima della torre con l’ascensore aumenteranno da 29,40 a 35,30 euro per gli adulti, da 14,70 a 17,70 euro per i 12-24 anni e da 7,40 a 8,90 euro per i bambini dai 4 agli 11 anni, disabili e loro accompagnatori. L’accesso tramite scale al secondo piano aumenterà da 11,80 a 14,20 euro per un adulto, da 5,90 a 7,10 euro per un giovane e da 3 a 3,60 euro per un bambino.

Secondo il municipio di Parigi, questi forti aumenti dei prezzi sono giustificati dalle perdite legate alla crisi sanitaria e dal piombo scoperto durante la ristrutturazione dell’edificio.

-

PREV GNTM: Mit einem Kuss vor Heidi Klum machen Armin und Grace ihre Liebe official
NEXT Scopri dove guardare live streaming e trasmissioni televisive in India