Formula 1 | Red Bull: L’incidente di Pérez avrà un “enorme impatto” sul budget

-

Il boss della Red Bull Christian Horner ammette che la squadra ha avuto un fine settimana difficile. Max Verstappen è partito sesto e ha concluso nella stessa posizione, mentre Sergio Pérez è partito 16° ed è stato coinvolto in un terribile incidente con Kevin Magnussen.

“Direi che è stato un fine settimana difficile e Monaco è sempre dettata dalle prestazioni in qualifica, quindi abbiamo dovuto superare molte sfide prima della gara” Horner ammette.

“Congratulazioni a Charles per la vittoria di casa, ma per noi la nostra macchina qui non è mai stata al meglio e dobbiamo capire i problemi che abbiamo avuto su dossi e cordoli”.

“Sono molto deluso dall’incidente di Checo al primo giro, e penso che Magnussen avrebbe dovuto dare più spazio. Non solo ha danneggiato la sua macchina, ma ha anche distrutto la nostra macchina, ma per fortuna Checo è uscito illeso, che è il la cosa più importante.”

Come Pérez, Horner non capisce la mancanza di indagini sull’incidente: “Secondo me Magnussen meritava di andare dai commissari, la pista lì si sta restringendo e ci saremmo aspettati che si arrendesse. E ha anche distrutto la gara del suo compagno di squadra. Quindi non molto intelligente.”

“Abbiamo molti dati da analizzare questo fine settimana e guarderemo tutto con attenzione nelle prossime settimane prima del Canada. C’è ancora molta strada da fare in questa stagione, non abbiamo mai dato nulla per scontato in campionato.”

Alla domanda sul costo del danno, Horner non vuole commentare troppo velocemente: “Non so per quanto riguarda il motore e il telaio, ma ovviamente è un incidente significativo. Quindi è un incidente costoso, molto costoso.”

Helmut Marko, meno cauto, spiega che stima le perdite a diversi milioni e che ciò avrà un impatto sul tetto di bilancio della squadra. Anche lui avrebbe voluto un’inchiesta: “Sono rimasto sorpreso dalla rapidità con cui hanno chiuso questo incidente.”

“Ma purtroppo queste sono decisioni sulle quali difficilmente si può influenzare. Da un lato c’è il pericolo e dall’altro il danno che, secondo me, ammonta a due o tre milioni di euro. Ciò avrà un impatto enorme sul tetto del nostro bilancio soffitto.”


-

PREV Euro 2024: i futuri avversari della Svizzera non possono fare calcoli
NEXT Scopri dove guardare live streaming e trasmissioni televisive in India