Tutti i premi assegnati agli Imaginales d’Épinal 2024

Tutti i premi assegnati agli Imaginales d’Épinal 2024
Tutti i premi assegnati agli Imaginales d’Épinal 2024
-

Il festival Imaginales, la cui 23a edizione si è svolta a Épinal dal 23 al 26 maggio, ha presentato i suoi premi, che premiano scrittori, illustratori, ma anche saggisti e traduttori.

I vincitori

  • Premio Imaginales per il romanzo francofono

Il premio è stato assegnato allo scrittore Chris Vuklisevic Per Tè per i fantasmi (Denoël/Libri d’inchiostro).

  • Premio Imaginales per il romanzo straniero tradotto

L’americano Joan Mickelson è stata premiata per il suo romanzo Attaccare (Le Rayon Imaginaire/Hachette Heroes) da lei stessa tradotto.

  • Premio Immaginale della Gioventù

Julia Thevenot ha ricevuto la distinzione per Mille Pertuis, volume 1, La strega senza ombelico (Gallimard gioventù).

Willy Wanggen è stato incoronato per Fiordo (Hongfei).

  • Premio del fumetto

Il premio è stato assegnato al duo composto da Ludovico Rio al disegno eAlex Chauvel allo scenario per il primo volume di Muri invisibili (Dargaud).

Il ritorno del capitano Nemo, Le città oscure, firmata da François Schuiten E Benoît Peeters (Casterman) è stato premiato.

La distinzione coronata Accademia Chugakko, volume 1 – La leggenda del drago ancestrale, lavoro di Nancy Guilbert (Didier Jeunesse).

Il premio è stato assegnato a Carina Rozenfeld Per Gli angeli meccanici, libro 1 – La chiamata (Corrente del Golfo).

Il premio si è distinto Nathalie Cirac Per Livie Morevi e i contrabbandieri d’anime (Sogni dimenticati).

  • Premi bibliotecari

Bibliotecari premiati Pierre Raufast Per La Trilogia Barionica, volume 1 – La tragedia dell’orca (Alle Forges de Vulcain).

  • Premio del fumetto dei bibliotecari

Dal lato comico, Guillaume Singelin è stato scelto per Frontiera (Rue de Sèvres).

-

PREV Incontro con un pilota di bombardiere acquatico francese californiano
NEXT “Di fronte al caos, non rimarrò inattivo dopo le elezioni legislative”