DIRETTO. Nuova Caledonia: il poliziotto sospettato della sparatoria che ha provocato la 7a vittima non era in servizio, secondo il Ministro dei Territori d’Oltremare

DIRETTO. Nuova Caledonia: il poliziotto sospettato della sparatoria che ha provocato la 7a vittima non era in servizio, secondo il Ministro dei Territori d’Oltremare
DIRETTO. Nuova Caledonia: il poliziotto sospettato della sparatoria che ha provocato la 7a vittima non era in servizio, secondo il Ministro dei Territori d’Oltremare
-
18:10

L’agente di polizia ritenuto aver sparato alla settima vittima non era in servizio

Lo ha dichiarato il Ministro delegato per i territori d’oltremare Informazioni sulla Francia che l’agente di polizia che venerdì avrebbe sparato a un uomo di 48 anni a Dumbéa non era in servizio. “L’alterco non è avvenuto nell’ambito di un’operazione di polizia. Questo agente di polizia che non era in servizio è stato aggredito da una ventina di persone vicino a un posto di blocco. L’indagine è in corso, dobbiamo lasciare che la giustizia faccia il suo lavoro”, ha dichiarato Marie Guévenoux.

08:18.

Diverse operazioni delle forze dell’ordine nel nord di Nouméa

L’Alto Commissariato della Repubblica della Nuova Caledonia ha riferito in un comunicato stampa di sabato operazioni contro le dighe in sette quartieri di Nouméa, soprattutto nel nord della città. “La neutralizzazione e la pulizia dei posti di blocco vengono effettuate sotto la sicurezza delle forze di polizia e della gendarmeria”, ha spiegato.

08:17.

Sono iniziate le prime evacuazioni

Per i francesi della Francia metropolitana bloccati a causa dei disordini, i primi voli a bordo di aerei militari sono decollati sabato dall’aerodromo di Magenta, a Nouméa, verso l’Australia e la Nuova Zelanda. “L’attesa è stata infinita, poiché la riapertura dell’aeroporto viene posticipata di giorno in giorno”, ha detto all’AFP uno di questi turisti, riferendosi all’aeroporto internazionale di La Tontouta, chiuso dal 14 maggio.

08:16.

Una settima morte nell’arcipelago questo venerdì

Leggi anche:
RIGIOCARE. Nuova Caledonia: un uomo è stato ucciso da un agente di polizia, settima morte nell’arcipelago dall’inizio dei disordini

08:15.

Ciao e benvenuto a questa diretta.

08:15.

Una notte agitata dal venerdì al sabato

La notte tra venerdì e sabato è stata ancora dura in diversi quartieri di Nouméa e dintorni. A Kaméré le case sono state colpite da incendi e/o saccheggiate. Una madre ha detto all’AFP di essere stata portata via via oceano dal GIGN, con “diverse dozzine di persone del quartiere”. “Abbiamo scoperto dalle persone del quartiere che la nostra casa è stata saccheggiata di notte come altre. È orribile, molto scioccante”, ha detto in lacrime al telefono. Le autorità hanno riferito che “35 persone, tra cui 7 minorenni”, sono state soccorse dalla brigata nautica nel cuore della notte.

-

PREV Christophe Dugarry: “Hanno esagerato” Ci sono due frasi che mi hanno dato fastidio.
NEXT Perché Macronie mente quando dice che FI è un partito di estrema sinistra?