“Donald Trump si è comportato in modo distorto”, accusa Robert de Niro in un clip della campagna

“Donald Trump si è comportato in modo distorto”, accusa Robert de Niro in un clip della campagna
“Donald Trump si è comportato in modo distorto”, accusa Robert de Niro in un clip della campagna
-

La lettura di questo contenuto potrebbe comportare l’inserimento di cookie da parte dell’operatore terzo che lo ospita. Tenendo conto delle scelte che hai espresso riguardo al deposito dei cookie, abbiamo bloccato la visualizzazione di questo contenuto. Se desideri accedervi devi accettare la categoria di cookie “Contenuti di terze parti” cliccando sul pulsante sottostante.

Riproduci video

STATI UNITI – La star di Hollywood aiuta il presidente in campagna elettorale. Per il suo ultimo clip elettorale pubblicato a metà settimana, Joe Biden ha invitato Robert de Niro a raccontare le battute d’arresto di Donald Trump, che dovrà affrontare durante le elezioni presidenziali di novembre.

Poche settimane dopo che l’ex presidente aveva dichiarato alla televisione americana di essere un “mostro” E “un vero malato”l’attore e regista crede questa volta che il miliardario lo abbia fatto “contorto”. “Trump vuole vendetta e non si fermerà davanti a nulla pur di ottenerla. Si candida di nuovo, questa volta minacciando di diventare un dittatore e di porre fine alla Costituzione,” conclude la leggenda del cinema.

Come potete vedere nel video in cima all’articolosi sente la voce di Robert de Niro nelle immagini d’archivio scattate durante il mandato di Donald Trump o all’inizio della campagna. “Dai suoi tweet di mezzanotte all’uso di candeggina per gas lacrimogeno sui cittadini fino alla messa in scena di una foto, sapevamo che Trump come presidente era fuori controllo. E poi ha perso le elezioni del 2020 ed è precipitato”, sentiamo, in particolare con riferimento ai commenti fatti durante la pandemia di Covid o al suo servizio fotografico durante le manifestazioni dopo la morte di George Floyd.

Come è consuetudine con questo tipo di clip, l’ultima frase è per il candidato. “Mi chiamo Joe Biden e approvo questo messaggio” dice l’attuale inquilino della Casa Bianca.

Vedi anche su L’HuffPost:

La lettura di questo contenuto potrebbe comportare l’inserimento di cookie da parte dell’operatore terzo che lo ospita. Tenendo conto delle scelte che hai espresso riguardo al deposito dei cookie, abbiamo bloccato la visualizzazione di questo contenuto. Se desideri accedervi devi accettare la categoria di cookie “Contenuti di terze parti” cliccando sul pulsante sottostante.

Riproduci video

-

PREV “Il Raggruppamento Nazionale è davvero un partito di estrema destra?”
NEXT Scopri dove guardare live streaming e trasmissioni televisive in India