LIVE – Leinster-Tolosa: la Coppa dei Campioni torna nella Città Rosa?

LIVE – Leinster-Tolosa: la Coppa dei Campioni torna nella Città Rosa?
LIVE – Leinster-Tolosa: la Coppa dei Campioni torna nella Città Rosa?
-

Leinster e Stade Toulouse, i due più grandi nemici del Vecchio Continente, si affronteranno sabato 25 maggio nella finale di Coppa dei Campioni.

Il popolo di Tolosa, che non perde una finale nazionale o continentale dal 2008, ha dei conti da regolare con i “Leinstermen”.

Segui con noi lo scontro tra le due squadre più vincenti d’Europa dalle 15:45.

FUTURO

Coppa dei Campioni – Finale

25 maggio 2024, Tottenham Hotspur Stadium, Londra (Inghilterra)

15:32

PRE-PARTITA

Il sorteggio è stato effettuato dai due capitani, Caelan Doris e Antoine Dupont.

15:28

PRE-PARTITA

I Rouge et Noir sfideranno il loro più grande nemico, il Leinster, che li ha fermati alle porte della finale, nel 2019, 2022 e 2023. Pur liberandosi del Tolosa, la provincia irlandese non è riuscita ad arrivare fino in fondo, cadendo in finale contro Saracens (2019) e Stade Rochelais (2022 e 2023).

15:25

PRE-PARTITA

Il Tolosa non perde in finale dalla sconfitta contro il Munster (16-13) nel 2008. Da allora, ha raggiunto otto finali di fila, in tutte le competizioni. Otto finali, sei Top 14 e due Coppe dei Campioni, da cui escono vittoriosi.

15:22

PRE-PARTITA

La Place du Capitole di Tolosa è rossa di gente.

15:21

PRE-PARTITA

Una marea blu travolgerà lo stadio del Tottenham Hotspur.

15:17

PRE-PARTITA

Nessuna squadra sta facendo meglio dello Stade Toulouse sulla scena continentale in questa stagione. I Rouge et Noir hanno segnato 311 punti e registrato 46 mete in questa stagione. Il Leinster, che comunque sembra essere uno dei riferimenti, ha 92 punti e 16 mete in meno del club del Pink City.

15:10

PRE-PARTITA

Irresistibili in questa Coppa dei Campioni, i compagni di squadra di Antoine Dupont sperano di conquistare la loro sesta stella. E hanno buone possibilità di riuscirci. TF1info ti spiega perché.

Gli sport
Pubblicato ieri alle 8:30
15:09

COMPOSIZIONE

Il XV titolare dello Stade Toulouse: Kinghorn – Mallia, Costes, Ahki, Lebel – (o) Ntamack, (m) Dupont (capitano) – Cros, Roumat, Willis – Meafou, Flament – Aldegheri, Mauvaka, Baille.

Sostituti: Marchand, Neti, Merkler, Arnold, Brennan, Graou, Chocobares, Ramos.

15:09

COMPOSIZIONE

XV titolare del Leinster Rugby: Keenan – Larmour, Henshaw, Osborne, Lowe – (o) Byrne, (m) Gibson-Park – Connors, Doris (capitano), Baird – Jenkins, McCarthy – Furlong, Sheehan, Porter.

Sostituti: Kelleher, Healy, Ala’Alatoa, Ryan, Conan, McGrath, Frawley, Van der Flier.

15:04

BENVENUTO

Ciao a tutti. Benvenuti su TF1info per seguire la finale della Coppa dei Campioni, un poster unico che oppone le due squadre di maggior successo, Leinster e Stade Toulouse. Il calcio d’inizio sarà dato alle 15:45 al Tottenham Hotspur Stadium di Londra dall’arbitro inglese Matthew Carley.

Tolosa sul tetto d’Europa? Dopo due stagioni senza finali, lo Stade Toulouse, cinque volte vincitore della Coppa dei Campioni, sollevata per l’ultima volta nel 2021, è a 80 minuti dal riconquistare il suo posto al vertice della gerarchia continentale. Sabato 25 maggio (alle 15:45, telecronaca su TF1info), i “Rouge et Noir” sfideranno il loro più grande nemico, il Leinster, che li ha fermati tre volte (2019, 2022 e 2023) sull’orlo della finale.

“Avremo in mente queste partite, le analizzeremo e cercheremo di sfruttare tutto ciò che non ha funzionato per fare meglio questa volta”ha assicurato all’AFP il primo gol Romain Ntamack, prima di tornare nella provincia irlandese. “Sarà una finale da sogno se avremo la possibilità di vincere. Ma è vero che giocare una finale contro il Leinster, che è dopo di noi la seconda squadra più titolata d’Europa (quattro titoli contro cinque per il Tolosa, ndr) ), fa venire l’acquolina a tutti.”

Il Tolosa re della finale

Mentre sognano la sesta stella, gli uomini di Ugo Mola avanzano contro il Leinster con “un livello di fiducia molto elevato”, nelle parole di Thibaud Flament, seconda fila del Tolosa. Armati per puntare alla vittoria finale, in campo neutro e non nell’inferno di Dublino, gli Haut-Garonnais hanno l’esperienza delle finali dalla loro parte. Sanno come giocare queste grandi partite meglio di chiunque altro.

  • Leggi anche

    Rugby: perché lo Stade Toulousain dovrebbe vincere la finale di Coppa dei Campioni contro il Leinster

In tutte le competizioni, non perde una finale dalla sconfitta contro il Munster (16-13) nel 2008. Da allora, ha disputato otto finali. Otto finali, sei Top 14 e due Coppe dei Campioni, da cui escono vittoriosi. Vincere è nel DNA dello Stade Toulouse.

Segui sopra la finale di Coppa dei Campioni tra Leinster e Stade Toulouse.


Yohan ROBLIN

-

PREV la sordida vicenda di Pamela Smart
NEXT Scopri dove guardare live streaming e trasmissioni televisive in India